LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Quanto piove! Gli accumuli espressi in litri al metro quadro

Come si fa a capire quanta pioggia è caduta al suolo? Ecco le unità di misura degli accumuli d'acqua

| Redatto da Meteo.it

In caso di maltempo i grandi quantitativi di pioggia caduti al suolo si misurano in millimetri. Per molte persone non pratiche di meteorologia il quantitativo di pioggia, espresso in mm, è però un numero dal significato forse non del tutto chiaro. Dire che è caduta una pioggia di 10 mm vuol dire che l’altezza raggiunta dall'acqua piovana su una superficie piana di un metro quadrato è pari a 10 millimetri o 1 cm. Quindi una pioggia di 250 mm equivale ad una altezza di 25 cm. 

Quanto piove! Gli accumuli espressi in litri al metro quadro | NEWS METEO.IT

Millimetri e litri su metro quadrato: cosa cambia?

Un millimetro pioggia corrisponde ad un litro di acqua versata su un metro quadrato di superficie. Così una pioggia di 250 millimetri riverserebbe su un campo di calcio di dimensioni standard con superficie di 7000 metri quadrati (100 m di lunghezza per 70 m di larghezza) 1.750.000 litri di acqua. E visto che un litro di acqua pesa circa 1 chilogrammo, questo vuol dire che l’acqua caduta su un campo di calcio per effetto di una pioggia di 250 mm è pari a 1.750 tonnellate o 17.500 quintali equivalente al peso di 2.500 mucche (mediamente una mucca adulta pesa intorno ai 700 kg).

Millimetri e litri su metro quadrato: cosa cambia?

Ultime news

Le news più lette