Previsioni meteo 24 marzo 2016

Giovedì gli ultimi effetti del vortice ciclonico

Redatto da Meteo.itIl 24 marzo 2016

Il vortice ciclonico presente a ridosso delle nostre regioni centro-meridionali (perturbazione n°6 di marzo) si sta spostando verso i Balcani col proprio carico di piogge, temporali e venti forti. Le condizioni di forte maltempo legate a questa perturbazione si trasferiranno rapidamente sull’est europeo consentendo un graduale miglioramento sul nostro territorio, a parte dei residui effetti fra il medio Adriatico e il Sud. Questo miglioramento sarà favorito anche dall’avanzata, sia pur poco convinta, dell’Anticiclone delle Azzorre il quale, quantomeno, proverà a rendere la “vita difficile” alle perturbazioni nord-atlantiche in procinto di invadere l’Europa. Uno di questi sistemi nuvolosi, che sta già insidiando in queste ore le Isole Britanniche, tenterà di raggiungere nella giornata di sabato l’Europa meridionale e l’Italia, ma verrà ostacolato e notevolmente indebolito dall’alta pressione. Un’altra più intensa perturbazione, attualmente presente fra il Canada orientale e il nordest degli Stati Uniti, a Pasqua raggiungerà il comparto occidentale del continente appoggiandosi alle Alpi occidentali. L’avanzata verso est verrà frenata dalla struttura di alta pressione che, in questo caso, avrà probabilmente altri effetti sulla perturbazione: il suo ramo più settentrionale, che interesserà i Paesi oltralpe, tenderà a fermarsi e indebolirsi, mentre il ramo meridionale in ingresso nel Mediterraneo e in Italia, alla stessa maniera di una catapulta, tenderà ad accelerare attraversando velocemente il nostro territorio fra la sera di Pasqua e il mattino di Pasquetta, fino ad allontanarsi rapidamente già lunedì in giornata verso i Balcani meridionali e la Grecia.

Previsioni meteo 24 marzo 2016
Previsioni giovedì
Oggi nuvolosità su medio Adriatico, basso Lazio e gran parte del Sud e Isole, ma con piogge meno diffuse rispetto a ieri e a carattere intermittente: quota neve intorno a 900-1200 metri lungo l’Appennino centro-meridionale. Nelle altre regioni prevalenza di bel tempo con ampie schiarite che tenderanno gradualmente ad estendersi anche al resto del Centro e alla Sardegna. Temperature minime in calo, massime in risalita al Nord e sul medio Adriatico: ampia escursione termica fra mattina e pomeriggio. Ancora un po’ ventoso al Centrosud.

Previsioni giovedì
Previsioni venerdì
Venerdì. Tempo in miglioramento al Sud con residue precipitazioni mattutine fra Sicilia nord-orientale e bassa Calabria. Ampie schiarite nelle altre zone, ma con tendenza ad un moderato aumento delle nubi in giornata al Nord e in Sardegna. Non sono previsti fenomeni rilevanti salvo delle brevi spruzzate di neve sui settori di confine delle Alpi centrali. Temperature senza grandi variazioni con valori leggermente inferiori alla media sul settore adriatico e al Sud. Venti di Maestrale ancora moderati al Sud.
Previsioni venerdì
Previsioni meteo 24 marzo 2016
Cambia località