previsioni meteo 13 marzo 2016

Domenica ancora maltempo al Sud e sul medio Adriatico

Redatto da Meteo.itIl 12 marzo 2016
Per almeno una settimana la circolazione atmosferica sull’Italia sarà condizionata dalla presenza sempre più ingombrante di un’area di alta pressione che tenderà a rinforzarsi sull’Europa settentrionale, una posizione decisamente anomala che, oltre a portare tempo stabile e temperature miti sul Nord Europa, ostacola il normale flusso delle correnti da ovest verso est. Sulle nostre regioni il risultato di questa situazione è un continuo scorrere di nuclei di aria fredda da est verso ovest, non consentendo per il momento un deciso decollo della primavera. Questi impulsi freddi vanno contemporaneamente ad alimentare la struttura di bassa pressione presente sul Mediterraneo centrale, la quale continuerà a determinate condizioni di maltempo soprattutto al Sud e lungo l’Adriatico. In realtà anche il Nord Italia verrà molto probabilmente interessato da una veloce fase di maltempo causata da uno di questi impulsi freddi (perturbazione n.5 del mese) intorno a metà settimana: lo scenario più probabile fra mercoledì e giovedì per le regioni settentrionali sarà caratterizzato da condizioni di stampo pienamente invernale in cui, oltre al freddo pungente, vedrà delle nevicate a bassa quota sui rilievi e parte della Valpadana.
previsioni meteo 13 marzo 2016
Previsioni domenica
Tempo instabile al Sud e sulla Sicilia, con piogge sparse e locali temporali eccetto lungo le coste campane; quota neve intorno a 1300-1400 metri sull’Appennino meridionale e rilievi siculi. Deboli precipitazioni possibili anche sul versante del medio Adriatico dalla Romagna al Molise, con quota neve dai 900 ai 1200 metri. Nel resto del Paese ampie schiarite intervallate da qualche annuvolamento passeggero, fatta eccezione per delle residue nevicate al mattino sulle Alpi occidentali e qualche isolata pioggia pomeridiana sulla Sardegna sud-orientale. Temperature stazionarie o in lieve calo. Ventoso per venti settentrionali su quasi tutti i mari.
Previsioni domenica
Previsioni lunedì
Insistono ancora delle piogge sparse soprattutto nelle regioni ioniche e zone interne delle Isole maggiori. Più spazio per il sole nel resto del Paese, salvo ancora la possibilità di sporadiche precipitazioni lungo la dorsale appenninica e sulle Alpi marittime. Temperature senza grandi variazioni. Venti settentrionali in parziale attenuazione.
Previsioni lunedì
previsioni meteo 13 marzo 2016
Cambia località