LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Pericolo valanghe per lo più marcato sulle Alpi

Le nevicate interesseranno sabato soprattutto l'Appennino meridionale

| Redatto da Meteo.it

Sabato 13 gennaio, secondo il bollettino Aineva, il pericolo valanghe sarà di grado 3 (marcato) sulle Alpi occidentali e su alcuni settori delle Alpi orientali. Grado 2 (moderato) sui restanti settori alpini. Per quanto riguarda le nevicate, l’area di bassa pressione che sta interessando l’Italia sabato si trasferisce verso lo Ionio e la Grecia indirizzando ancora nuvole verso il settore adriatico e il Meridione con residue precipitazioni in progressiva attenuazione ed esaurimento. Nevicate sono attese, in particolare al mattino, sui monti a quote oltre i 1200 metri tra Potentino, Calabria e nord della Sicilia. In Sila potranno cadere anche 10-20 cm di neve fresca mentre altrove i quantitativi saranno decisamente più modesti. In giornata non si esclude anche qualche occasionale fiocco di neve oltre gli 800 metri nel nord delle Marche.

Pericolo valanghe per lo più marcato sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Previsione

Giovedì soleggiato

Giovedì soleggiato

Temperature minime in picchiata. Aumenta la nuvolosità dalla sera a partire da ovest

Ultime news

Le news più lette