LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Ophelia: l'uragano arriverà in Europa?

L'uragano Ophelia segue una traiettoria particolare e rara da osservare: secondo gli ultimi aggiornamenti infatti potrebbe sfiorare l'Europa

| Redatto da Meteo.it

L'uragano Ophelia si trova sull'Atlantico ad una distanza di circa 1.100 km dalle Azzorre. La particolarità di questo uragano è per il fatto che segue una traiettoria non comune: di solito le tempeste nate sull'Atlantico viaggiano verso ovest, mentre questa volta punta a nord nord-est, diretto verso le coste occidentali dell'Europa. Questa traiettoria è molto rara: prima di Ophelia c'è stato, ad esempio, l'uragano Carrie (nel 1957) e Debbie (nel 1961), ma eventi di questo genere si contano sulle dita di una mano.

Le traiettorie di questi due uragani del passato possono essere paragonate a quanto previsto per Ophelia: secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli fisico-matematici, l'uragano di categoria 1 dovrebbe avvicinarsi a Portogallo e Spagna, senza però arrivare alla terraferma, per poi virare verso nord fino a sfiorare l'Irlanda.

Ophelia dunque potrebbe restare in pieno oceano e questo perchè sull'Europa sud-occidentale è presente un vasto campo di alta pressione che lo blocca, una sorta di muro invalicabile per l'uragano Ophelia che si troverà costretto a proseguire verso nord, indebolito dal progressivo raffreddamento delle acque che incontrerà al suo passaggio.

Ophelia: l'uragano arriverà in Europa? | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette