LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Ophelia alimenta gli incendi in Galizia e Portogallo: 57 fronti di fuoco attivi

L'uragano Ophelia ha sfiorato Portogallo e Spagna alimentando le fiamme degli incendi con venti fino a 90 km/h

| Redatto da Meteo.it

Galizia e Portogallo da giorni sono alle prese con vasti incendi che stanno minacciando anche centri abitati. Il bilancio delle vittime è salito a nove. Le autorità di Vigo hanno fatto appello agli abitanti delle zone assediate dal fuoco perché abbandonino subito le loro case e convergano verso il centro della città. Tra gennaio e fine settembre sono già 216.000 gli ettari di terreno andati in cenere in Portogallo, di cui 23 mila da inizio ottobre.

La situazione è ancora più complicata a causa dei forti venti che soffiano qui con raffiche anche di 80-90 chilometri orari provocati dal passaggio dell'uragano Ophelia. Il rischio incendi su Spagna e Portogallo è estremo principalmente a causa delle condizioni meteo: su Spagna e Portogallo fa ancora molto caldo e nelle scorse settimane sono state raggiunte temperature ancora molto elevate per il periodo con picchi fino a 35-36 gradi. A Cordova, ad esempio, è da un mese che il termometro non scende sotto i 30 gradi.

Ophelia alimenta gli incendi in Galizia e Portogallo: 57 fronti di fuoco attivi | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette