Neve fino a bassa quota al Nord. Le immagini

Fiocchi anche a Genova. Atteso fino a mezzo metro di neve fresca a ridosso delle Alpi piemontesi occidentali. Allerta arancione per neve su Liguria, Piemonte e Lombardia

| Redatto da Meteo.it

Il peggioramento in atto nel corso della giornata di venerdì nelle regioni di Nord-Ovest darà i suoi massimi effetti, in termini di nevicate, a partire dalla tarda serata odierna su Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra ligure, Lombardia occidentale e sud-occidentale ed Emilia occidentale. In questi settori la neve potrà cadere fino a quota di pianura, con intensità da debole a moderata: nel resto della Lombardia e nel settore centrale dell’Emilia neve o neve mista a pioggia debole e intermittente, in esaurimento già nel corso della notte.
Nel corso della mattinata di sabato i fenomeni cesseranno anche nel resto della Lombardia e sull'Emilia, mentre nell'ovest e sud del Piemonte e nell'entroterra ligure di ponente le nevicate potrebbero proseguire fino a metà pomeriggio. Diramata dalle Arpa di Liguria, Lombardia e Piemonte un'allerta arancione per neve fino a sabato: l'allerta arancione interessa i settori sud-occidentali del Piemonte, quelli centrali della Liguria e in Lombardia sulla fascia collinare dell'Oltrepò e dell'Appennino pavese.

Quanta neve cadrà? In quanto ad accumuli sono attesi 40-50 cm di neve fresca a ridosso delle Alpi piemontesi occidentali, tra il Cuneese e il Savonese e una leggera imbiancata fino in costa tra Genova e Savona. Nel settore centrale e nord-occidentale del Piemonte (Torinese, Vercellese e Biellese), nel Pavese orientale e nel Piacentino sud-occidentale tra 10 e 20 cm. Nel resto del Piemonte, nell'estremo ovest della Lombardia e nel settore prealpino-alpino lombardo quantitativi molto più irregolari, generalmente inferiori a 10 cm.

Previsione

Prevale il sole al Nord

Prevale il sole al Nord

L'Italia ai margini dell'alta pressione: tempo instabile al Centro-sud e caldo in aumento

Ultime news

Le news più lette