LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo. Weekend del 14-15 gennaio con nuova aria gelida

Domenica peggiora al Centrosud: neve fino a bassa quota nelle zone interne

| Redatto da Meteo.it

Sabato le correnti fredde risulteranno temporaneamente più asciutte, con tendenza a un tempo abbastanza soleggiato in gran parte del Centronord: qui, qualche fiocco di neve potrà cadere soltanto sulle Alpi di confine della Valle d’Aosta e dell’Alto Adige. Un po’ più di nuvole, anche se variabili, al Sud e nelle Isole, con locali fenomeni su ovest Sardegna, basso Tirreno e Puglia. Limite della neve fino ai 400 metri sul Gargano, 600-800 metri sui monti del Potentino, della Calabria e della Sardegna. Alla fine del giorno nuvole in generale aumento; possibili rovesci su Sardegna, Sicilia occidentale e medio Tirreno, con neve fino ai 400 metri nell’entroterra tra la bassa Toscana e il Lazio. Nella notte possibili, deboli nevicate fino a quote molto basse tra Emilia orientale, Romagna e nord Marche.

Si tratta dell’inizio di un nuovo peggioramento che, nel corso della giornata di domenica, coinvolgerà gran parte del Centrosud, con rischio di rovesci nel settore tirrenico e neve a quote collinari nelle zone interne. Temperature in sensibile calo nel fine settimana: diminuzione, questa, accompagnata anche da venti moderati o forti. Al Centrosud il tempo rimarrà perturbato anche a inizio settimana.

Meteo. Weekend del 14-15 gennaio con nuova aria gelida | NEWS METEO.IT

Cosa succederà nei giorni successivi?

Meteo Giornale: previsioni meteo, cronaca e tendenza dei prossimi giorni

Ultime news

Le news più lette