LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo. Nel fine settimana rapida perturbazione. Correnti da nord faranno calare le temperature

Venti di nuovo in intensificazione.Tra sabato notte e domenica peggioramento rapido al Centro-sud

| Redatto da Meteo.it

La tendenza meteo

Venerdì correnti miti di Libeccio porteranno nuvole e un po’ di piogge sulle regioni tirreniche, con temperature che saliranno in gran parte d’Italia. Nuovo cambiamento della situazione nel fine settimana quando correnti fredde provenienti da nord torneranno a far scendere le temperature.

Leggi qui le previsioni per le prossime ore.

La perturbazione scivolerà verso l’estremo Sud dove sabato avremo pochi fenomeni residui. Si profila poi un nuovo peggioramento per l’arrivo di una perturbazione che sabato interesserà le Alpi occidentali, il Piemonte e la Valle D’Aosta e nella notte attraverserà il Centro-sud e l’Emilia Romagna portando piogge e nevicate in Appennino intorno ai 1000 metri e a quote più basse sulle Marche. La fase peggiore è attesa nella notte. Domenica al mattino coinvolgerà ancora il Sud poi dal pomeriggio la veloce perturbazione si allontanerà verso la Grecia favorendo un miglioramento sulle regioni meridionali. Saranno due giornate ventose sui mari, sulle Isole e al Sud, in particolare nella notte tra sabato e domenica i venti saranno in ulteriore intensificazione con raffiche fino a 80-90 km/h in Sardegna. Le temperature saranno vicine alle medie del periodo.

La tendenza meteo

Previsione

Oggi maltempo sull'Italia

Oggi maltempo sull'Italia

Da domani il Buran, gelido vento siberiano, porterà giornate di ghiaccio e neve in pianura

Ultime news

Le news più lette