Meteo. Lunedì con maltempo diffuso sull'Italia

Temperature in diminuzione: tornerà il freddo, ma non un gelo eccezionale. Neve a bassa quota

| Redatto da Meteo.it

Si apre una settimana che vedrà il ritorno a condizioni invernali, un classico colpo di coda dell'inverno proprio in corrispondenza dell'equinozio di primavera, perché sull'Italia sarà interessata da correnti fredde che faranno calare in modo deciso le temperature riportandole su valori ben al di sotto della norma. Oggi in particolare il freddo sarà anche accompagnato da piogge diffuse e da nevicate in montagna, fino a quote molto basse al Nord, dove a tratti la neve farà la sua comparsa anche in pianura. Tra martedì e mercoledì invece tempo discreto al Nord, mentre le piogge, sempre accompagnate da nevicate fino a quote piuttosto basse sui rilievi, insisteranno più che altro al Sud e sul medio versante adriatico. L'ondata di freddo e neve sarà comunque decisamente meno intensa di quella che ha investito l'Italia a fine febbraio: le temperature infatti saranno mediamente dai 6 ai 10 gradi più alte e la neve toccherà poche città.

Meteo. Lunedì con maltempo diffuso sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Ancora molte nubi ovunque. Piogge in gran parte d'Italia, con locali temporali al Centro e in Campania; basso rischio di piogge solo in Piemonte, centronord della Puglia e versanti ionici. Neve fino a quote molto basse su Alpi, Prealpi e Appennino settentrionale, con deboli nevicate a tratti anche in pianura al mattino su Emilia e Triveneto; neve anche sull'Appennino centrale e meridionale, rispettivamente al di sopra di 500-1000 metri e oltre 1000-1300 metri. Temperature quasi dappertutto in ulteriore calo. Giornata ventosa. Martedì giornata tra sole e nuvole al Nord, in generale senza piogge. Molte nubi altrove, con piogge sparse su quasi tutto il Centrosud e Isole (esclusa l'Alta Toscana); neve oltre 700-1000 metri sull'Appennino Centrale, al di sopra di 1000-1500 metri sui rilievi del Sud. Temperature minime in calo al Centronord con qualche debole gelata nelle regioni settentrionali; massime in leggero rialzo al Nord e regioni tirreniche. Per la giornata di lunedì 18 marzo la Protezione Civile ha emesso Allerta Gialla di ordinaria criticità per rischio idraulico su Emilia Romagna (Bacini emiliani centrali, Bacini emiliani orientali, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale), Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro), Toscana (Etruria, Ombrone Gr-Costa, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio – Topino), per rischio temporali su Lazio (Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord), per rischio idrogeologico su Abruzzo (Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro), Calabria (Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale), Campania (Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese), Emilia Romagna (Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale), Molise (Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea), Toscana (Bisenzio e Ombrone Pt, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Valdichiana, Etruria, Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio, Serchio-Garfagnana-Lima, Valtiberina, Serchio-Costa, Ombrone Gr-Costa, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio – Topino), Veneto (Alto Piave).

Meteo. Lunedì con maltempo diffuso sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Martedì giornata tra sole e nuvole al Nord, in generale senza piogge. Molte nubi altrove, con piogge sparse su quasi tutto il Centrosud e Isole (esclusa l’Alta Toscana); neve oltre 700-1000 metri sull’Appennino Centrale, al di sopra di 1000-1500 metri sui rilievi del Sud. Temperature minime in calo al Centronord con qualche debole gelata nelle regioni settentrionali; massime in leggero rialzo al Nord e regioni tirreniche.

Meteo. Lunedì con maltempo diffuso sull'Italia | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette