LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Ultime ore di pioggia, domani il tempo migliorerà

Oggi piogge sparse in molte regioni, più intense sul settore tirrenico. Domani migliorerà il tempo, ma aumenterà il freddo al Centro-Sud

| Redatto da Meteo.it

La settimana proseguirà all'insegna della dinamicità: il tempo sarà molto variabile, localmente anche perturbato e ventoso, con un clima invernale essenzialmente al Nord. Nella giornata di oggi si completerà il passaggio della perturbazione numero 2 di febbraio, collegata ad una circolazione ciclonica in spostamento dalla Sardegna alle regioni centrali. Seguirà un parziale miglioramento nella giornata di domani, dovuto all'allontanamento della struttura depressionaria verso i Balcani.

Meteo Italia. Ultime ore di pioggia, domani il tempo migliorerà | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Al Nord-Ovest tendenza a miglioramento, con schiarite soprattutto dal pomeriggio. Nel resto del Paese, invece, oggi il cielo sarà nuvoloso o molto nuvoloso e il tempo instabile. Precipitazioni più probabili su Triveneto, regioni centrali, Campania, Basilicata, Calabria tirrenica, Sicilia e Sardegna.
Fenomeni localmente intensi, con possibili rovesci, su Lazio, Abruzzo, Campania e, al mattino, anche sul Friuli Venezia Giulia. Tra sera e notte tendenza ad un generale esaurimento dei fenomeni. Limite delle nevicate tra 1200 e 1500 m. lungo la dorsale, in lieve abbassamento dal pomeriggio; attorno a 600 metri nelle Alpi orientali.
Temperature massime in rialzo al Nord-Ovest, in calo su alto Adriatico e settore tirrenico. I venti soffieranno da moderati a forti al Sud e attorno alle Isole, con raffiche fino a 70-80 Km/h e mari di conseguenza molto mossi o agitati.

Meteo Italia. Ultime ore di pioggia, domani il tempo migliorerà | NEWS METEO.IT

L'allerta della Protezione Civile

Per la giornata di oggila Protezione Civile ha diramato un'allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idraulico diffuso su Abruzzo (Bacino Alto del Sangro) e Molise (Litoranea, Alto Volturno - Medio Sangro, Frentani - Sannio - Matese). Allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato su: Abruzzo (Bacino dellAterno, Marsica); Basilicata (Basi-E2, Basi-D, Basi-B, Basi-E1, Basi-C, Basi-A1, Basi-A2); Calabria (Versante Jonico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale); Campania (Basso Cilento, Tanagro, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Tusciano e Alto Sele, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alta Irpinia e Sannio, Piana Sele e Alto Cilento); Emilia-Romagna (Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali); Lazio (Aniene, Bacini Costieri Nord, Appennino di Rieti, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Roma, Bacino Medio Tevere); Puglia (Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne); Sicilia (Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie); Toscana (Arno-Valdarno Sup., Ombrone Gr-Costa, Ombrone Gr-Alto, Etruria-Costa Sud, Arno-Casentino, Isole, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Valtiberina, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Medio, Valdichiana) e Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Trasimeno - Nestore, Nera - Corno).
Resta attiva l'allerta arancione in Veneto, per rischio idrogeologico localizzato sull'Alto Piave. Come riporta la Protezione Civile, "la criticità geologica nella zona Vene-A è limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo." Regione Molise: Ordinaria criticità idraulica, ieri e oggi, su Litoranea (zona C) a seguito di attivazione PED Diga Ponte Liscione.

L'allerta della Protezione Civile

Previsioni meteo per giovedì. Domani il miglioramento si estende, temporaneamente, a tutto il Paese. La nuvolosità irregolare lascerà spazio ad alcune schiarite, localmente anche ampie, specie al Nord nella prima parte del giorno. A fine giornata tendenza ad aumento delle nubi nelle regioni settentrionali, sulla Toscana e all'estremo Sud: nella notte locali deboli precipitazioni su centro-est della Liguria, nord-ovest della Toscana, Prealpi centro-orientali e pianure adiacenti. All'alba probabile presenza di nebbie sulla val padana centro-occidentale. Temperature minime in calo, in lieve aumento le massime. Venti e moto ondoso in attenuazione.

Meteo Italia. Ultime ore di pioggia, domani il tempo migliorerà | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette