Slice 1 TGCOM24 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Torna la pioggia: da martedì sera precipitazioni attese su alcuni settori del Nord

L'anticiclone che ha garantito giornate belle e soleggiate tenderà ad indebolirsi. Sulle regioni settentrionali, ancora in allarme siccità. tornerà quindi la pioggia

| Redatto da Meteo.it

L’Italia è ancora sotto l’influenza dell’alta pressione che, nonostante un leggero indebolimento, garantirà prevalenti condizioni di stabilità. Martedì sarà una giornata di transizione, ancora in generale stabile, ma che vedrà un ulteriore indebolimento dell’alta pressione a causa di due sistemi nuvolosi: una perturbazione africana che si limiterà a sfiorare la Sicilia e una perturbazione nord-atlantica che raggiungerà l’Europa occidentale. Da mercoledì si profila una situazione di blocco della circolazione, con un’alta pressione presente ancora nel settore sud-orientale dell’Europa e una vasta depressione centrata sulla penisola iberica. Quest’ultima potrà interessare le regioni più occidentali con rischio di precipitazioni soprattutto al Nord-Ovest. Nel resto del Paese il tempo resterà asciutto e in prevalenza soleggiato soprattutto al Sud dove registreremo anche un aumento delle temperature favorite da venti caldi meridionali.

Meteo Italia. Torna la pioggia: da martedì sera precipitazioni attese su alcuni settori del Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Tempo ancora stabile e asciutto ma con nuvole anche consistenti su settore ligure, medio Tirreno, Venezie, e inizialmente sul settore centrale della Valpadana, anche in seguito al sollevamento di alcune nebbie tra il basso Veneto e l’Emilia. Più soleggiato su Alpi, Piemonte, medio Adriatico e al Sud. Temperature massime in lieve calo all’estremo Nord-Ovest e stabili o in lieve aumento altrove. Venti in prevalenza deboli.

ALLARME SMOG AL NORD: qualità dell'aria pessima al Nord-Est. L’assenza di piogge peggiora di giorno in giorno la qualità dell’aria specie nelle città delle pianure del Nord. Grazie alla maggior ventilazione sui settori occidentali si registra un lieve miglioramento, ma la situazione resta allarmante. Ricordiamo che il limite di PM10 stabilito per la salvaguardia della salute umana è fissato, per legge, in  50 μg/m³. Ieri (domenica 18 marzo) il PM10 ha raggiunto addirittura un valore di 104 μg/m³ a Mantova, a Padova 90 μg/m³, a Vicenza 81 μg/m³, a Torino 44 μg/m³, a Milano 39 μg/m³, a Bergamo 56 μg/m³. Alti anche i livelli del PM 2.5, il particolato più pericoloso e fine che ha un diametro inferiore a 2,5 µm (un quarto di centesimo di millimetro). Si tratta una polvere toracica, cioè in grado di penetrare profondamente nei polmoni, specialmente durante la respirazione dalla bocca. 

Meteo Italia. Torna la pioggia: da martedì sera precipitazioni attese su alcuni settori del Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Nubi in generale aumento con residue schiarite più probabili su basso Lazio, medio-basso Adriatico e Campania. Al mattino rischio di locali nebbie su Emilia e medio Adriatico. Le nuvole più compatte riguarderanno Alpi, triveneto e Nord-Ovest con le prime piogge isolate nel pomeriggio sui rilievi dell’alto Piemonte e dell’alta Lombardia. Tra sera e notte i fenomeni intermittenti e isolati coinvolgeranno gran parte delle Alpi centrali e delle pianure vicine dell’alto Piemonte, della Lombardia e delle Venezie. Verso notte qualche pioggia isolata anche sulla Liguria centro-orientale. Temperature minime in aumento al Nord; massime in lieve calo su Alpi, Nord-Ovest e Isole. Venti in prevalenza deboli, localmente moderati solo sul basso Ionio e canale delle Isole.

Meteo Italia. Torna la pioggia: da martedì sera precipitazioni attese su alcuni settori del Nord | NEWS METEO.IT

Ultime news

  • Inizio settimana variabile

    Inizio settimana variabile

    Tempo instabile lunedì su Adriatico ed estremo Sud. Temperature vicine alle medie stagionali

     | Redatto da Meteo.it
  • Uragano Maria

    Uragano Maria

    Maria avanza verso nord-nordovest con venti a 195 km/h e onde di tempesta

     | Redatto da Meteo.it
  • Domenica tempo instabile

    Domenica tempo instabile

    Lento peggioramento: domenica instabilità in aumento al Nord-Est, parte del Centro e all'estremo Sud

     | Redatto da Meteo.it
  • Sabato tempo stabile

    Sabato tempo stabile

    Lento peggioramento: domenica rischio di pioggia al Nord-Est e all'estremo Sud

     | Redatto da Meteo.it
  • Nuvole in aumento

    Nuvole in aumento

    Lento peggioramento: domenica rischio di pioggia al Nord-Est e all'estremo Sud

     | Redatto da Meteo.it

Le news più lette