Meteo Italia. Tempo ancora variabile

Temperature contenute con un caldo sotto le medie stagionali

| Redatto da Lorenzo Danieli

La perturbazione che ha attraversato il nostro Paese abbandona il Sud. I venti freschi settentrionali che seguono il fronte determineranno un calo delle temperature su tutte le regioni, inizialmente più sensibile al Nord e sulle regioni adriatiche. Grazie a questa circolazione settentrionale il caldo sarà ovunque sopportabile anche domenica e probabilmente per tutta la prima parte della prossima settimana. L’instabilità atmosferica si accentuerà domenica in alcune aree del Nord, all’estremo Sud e nelle Isole, poi durante l’inizio della prossima settimana, osserveremo ancora un po’ di variabilità soprattutto sulle estreme regioni meridionali.

Leggi le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. Tempo ancora variabile | NEWS METEO.IT

Fino a mercoledì il centro dell’alta pressione resterà sull’Europa centro-settentrionale e influenzerà maggiormente le nostre regioni del Nord. Al Sud e nelle Isole soprattutto lunedì e martedì si potranno ancora osservare dei fenomeni di instabilità. Il nostro Paese continuerà ad essere interessato da una massa d’aria relativamente fresca, specialmente a inizio periodo, poi le temperature dovrebbero cominciare gradualmente ad aumentare intorno a metà settimana. Fino a mercoledì o giovedì, dunque, il clima risulterà gradevole ovunque. Verso la fine della settimana le temperature torneranno a risalire e si farà di nuovo sentire un po’ di caldo.

Meteo Italia. Tempo ancora variabile | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette