LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Prima decade dell'anno con nuove precipitazioni sull'Italia

Dopo l'Epifania, temperature in calo: valori più vicini alle medie stagionali. Tempo più stabile dal 12 gennaio

| Redatto da Giovanni Dipierro

Tendenza meteo dal 3 al 13 gennaio Natale fino a Capodanno 2018

Il periodo di gennaio in esame dovrebbe essere caratterizzato da un flusso umido occidentale contenente delle ondulazioni, con la possibilità quindi di alcuni passaggi nuvolosi che interessino anche l’Italia. In una prima fase, tra il 3 e il 5 del mese, dovrebbe prevalere nelle correnti una provenienza nord-occidentale lasciando esposte al rischio di alcune temporanee precipitazioni le regioni meridionali e il settore alpino, mentre il resto dell’Italia, anche per la protezione offerta dalle Alpi stesse, dovrebbe vivere una parentesi sostanzialmente asciutta. Il fine settimana dell’Epifania (6-7) vede invece l’avvicinarsi e approfondirsi nel Mediterraneo occidentale di una saccatura di bassa pressione, con possibile peggioramento del tempo quindi a iniziare dalle regioni settentrionali, la Sardegna e quelle del versante tirrenico. All’inizio della settimana successiva dovrebbero essere coinvolte maggiormente anche le regioni adriatiche, il Sud e la Sicilia. Questa fase mediamente perturbata, pur in un contesto di variabilità, dovrebbe durare qualche giorno; infatti il nucleo dell’area depressionaria dovrebbe allontanarsi significativamente verso i Balcani solo intorno al 10-11 del mese. Seguirebbe poi una nuova fase di flusso nord-occidentale favorevole a un tempo più asciutto e mediamente più soleggiato. Dal punto di vista termico la provenienza delle masse d’aria dalle medie latitudini garantirà un afflusso di aria temperata con temperature inizialmente anche leggermente sopra la norma e, dopo il peggioramento dell’Epifania, in calo verso valori per lo più in linea con le medie stagionali.

IdA: < 65

Tendenza meteo dal 3 al 13 gennaio Natale fino a Capodanno 2018

Ultime news

Le news più lette