LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Parte centrale di febbraio con clima freddo e tempo instabile

Il raffreddamento iniziato in questi giorni si protrarrà probabilmente per tutta la seconda decade del mese

| Redatto da Daniele Izzo

Tendenza meteo tra il 9 e il 19 febbraio

Gli ultimi aggiornamenti modellistici confermano un febbraio molto diverso rispetto a quanto vissuto nel mese gennaio, rivelatosi il secondo più caldo degli ultimi 60 anni. La tendenza a medio e lungo termine vede per il mese di febbraio un clima di stampo decisamente più invernale, freddo e instabile, con alcuni episodi di tempo anche perturbato. Il raffreddamento in atto in questi ultimi giorni al Nord, accompagnato anche da nevicate a quote collinari, probabilmente darà inizio ad un periodo abbastanza lungo, almeno fino al 20 del mese, in cui le incursioni di aria fredda sul nostro paese saranno molto probabili con le temperature che conseguentemente dovrebbero mantenersi in generale al di sotto delle medie stagionali o al più vicine alla norma. Sul fronte delle precipitazioni, seppure in un quadro di grande incertezza previsionale, l’evoluzione al momento più probabile è il rapido susseguirsi di sistemi perturbati intervallati da giornate di tregua: le perturbazioni nord atlantiche in arrivo nel Mediterraneo con il loro carico di aria più fredda favoriranno la formazione di vortici di bassa pressione in grado di portare maltempo sull’Italia. Nel breve periodo, dopo il transito in questi giorni dell’intensa perturbazione giunta dalla Spagna, tra venerdì 9 e sabato 10 una nuova fase di forte maltempo potrebbe interessare l’estremo Sud e la Sicilia, solo marginalmente il resto dell’Italia.

IdA: < 65

Tendenza meteo tra il 9 e il 19 febbraio

Ultime news

Le news più lette