Meteo Italia. Nuove perturbazioni in vista: fasi di maltempo nel periodo pre-natalizio

Si profila una lunga fase movimentata, segnata dal passaggio di diverse perturbazioni sull'Italia

| Redatto da Simone Abelli

Tendenza meteo fra il 15 e il 25 dicembre

Anche dopo la metà del mese si prospetta una situazione decisamente dinamica per il passaggio di alcune perturbazioni. La prima di queste interesserà gran parte d’Italia fra venerdì 15 e sabato 16 con piogge e rovesci sparse a partire dal Nord e regioni tirreniche, e neve sulle Alpi. A metà della successiva settimana questa perturbazione dovrebbe andare a concentrarsi soprattutto al Sud e parte del Centro, mentre al Nord il miglioramento sarà accompagnato dal ritorno dei venti freddi settentrionali che determineranno un nuovo crollo delle temperature che interesserà gradualmente anche il resto del Paese. Nella seconda parte della settimana saremo interessati ancora dalle fredde correnti settentrionali le quali, tuttavia, lasceranno probabilmente il posto all’alta pressione che dovrebbe riportare condizioni di tempo più stabile e tranquillo con temperature nella norma proprio in corrispondenza del fine settimana di Natale.


IdA: < 60

Tendenza meteo fra il 15 e il 25 dicembre

Ultime news

Le news più lette