Meteo Italia. Lunedì aumento graduale dell'instabilità

Primi effetti di una nuova perturbazione con rischio di temporali su parte del Nord, zone interne del Centro e Sardegna

| Redatto da Meteo.it

Al via l’ultima settimana dell’estate astronomica nel segno del caldo, con le temperature destinate a mantenersi oltre la norma almeno fino a venerdì 20 e con il termometro che potrebbe ancora raggiungere la soglia dei 30 gradi. Resta al momento grande incertezza su un possibile cambio di scenario a partire dal prossimo fine settimana, a seguito dell’irruzione di aria più fredda nord atlantica, quasi in coincidenza con l’inizio dell’autunno astronomico, il cui equinozio è fissato per lunedì 23. Dal punto di vista meteorologico, nella prima parte di questa settimana assisteremo ad un generale aumento dell’instabilità atmosferica sull’Italia, in particolare al Centrosud e nelle Isole, a causa della perturbazione n.3 di settembre che, dal Mediterraneo occidentale, si muoverà lentamente verso la nostra Penisola, influenzandone il tempo probabilmente fino a giovedì. In seguito, come già anticipato, l’evoluzione resta ancora molto incerta.

Meteo Italia. Lunedì aumento graduale dell'instabilità | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Al Sud e in Sicilia tempo in prevalenza soleggiato, con temporanei annuvolamenti nel pomeriggio attorno ai rilievi, ma con basso rischio di fenomeni. Altrove condizioni di spiccata variabilità, con alternanza di schiarite e di annuvolamenti e atmosfera a tratti instabile: il rischio di rovesci e locali temporali sarà più elevato dal pomeriggio attorno ai rilievi del Nord, lungo l’Appennino centro-settentrionale, su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Temperature massime stazionarie o in lieve calo al Centro, in generale comprese tra 26 e 30 gradi, con picchi anche superiori al Sud e nelle Isole. Venti deboli, salvo rinforzi di Scirocco nel Canale di Sardegna.

Il Bollettino con l'eventuale allerta meteo per lunedì è consultabile sul sito della Protezione Civile.

Meteo Italia. Lunedì aumento graduale dell'instabilità | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty images

Previsioni meteo per martedì. Condizioni di generale variabilità, con atmosfera instabile. Gli annuvolamenti prevarranno sulle schiarite, più ampie al mattino al Sud. Da metà giornata aumenterà la probabilità di rovesci o temporali attorno ai rilievi del Nord, lungo tutta la dorsale appenninica, nelle zone interne e montuose della Sicilia e su Emilia, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Possibili sconfinamenti in costa su Romagna e Marche. Temperature massime in ulteriore lieve calo al Centro, fino a 31-33 gradi all’estremo Sud e nelle Isole. Venti in prevalenza deboli.

Meteo Italia. Lunedì aumento graduale dell'instabilità | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette