Meteo Italia. Instabilità meno diffusa a metà settimana, poi brusco calo delle temperature

Nell'ultimo weekend di agosto nuova perturbazione e brusco abbassamento termico

| Redatto da Lorenzo Danieli e Judith Jaquet

Nei prossimi giorni l’alta pressione guadagnerà terreno e l’instabilità si attenuerà: nella parte centrale della settimana quindi i temporali pomeridiani si concentreranno più che altro all’estremo Sud e sui rilievi della Penisola. Dal punto di vista termico, il clima resterà estivo, caldo soprattutto al Centro-nord dove, nella prima parte della settimana, le temperature si porteranno verso valori di 3-4 gradi oltre la media stagionale e fino a punte di 34-35 gradi.

Le previsioni aggiornate per le prossime ore.

Meteo Italia. Instabilità meno diffusa a metà settimana, poi brusco calo delle temperature | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Nella parte centrale della settimana sull’Italia le giornate saranno caratterizzate da un clima molto caldo e afoso specialmente al Centro-nord e, ancora una volta, da qualche episodio di instabilità più insistente sulle zone interne del Centro-sud, sulla Sicilia e sulle Alpi. Anche secondo gli ultimi aggiornamenti, un’intensa perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico raggiungerà sabato 25 agosto le regioni settentrionali e, nel corso del weekend, determinerà un brusco calo delle temperature su tutta la Penisola. Per maggiori dettagli su questa tendenza, vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

Meteo Italia. Instabilità meno diffusa a metà settimana, poi brusco calo delle temperature | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette