Meteo Italia. Inizio settimana instabile e più fresco

Dopo una domenica in gran parte soleggiata, lunedì arriverà la terza perturbazione del mese

| Redatto da Giovanni Dipierro e Judith Jaquet

Il mese di luglio proseguirà fra temporanee risalite dell’Anticiclone Nord-africano e brevi fasi instabili. Sabato sarà il promontorio africano ad avere la meglio con conseguente incremento del caldo e dell’afa in tutte le regioni: in particolare, oltre a favorire condizioni di tempo soleggiato, salvo locali episodi di instabilità al Nord, darà origine a un sensibile aumento delle temperature, specie al Centro-Sud dove i termometri potranno anche superare i 35 gradi.

Le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. Inizio settimana instabile e più fresco | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images Domenica l’alta pressione comincerà a indebolirsi in particolare al Nord dove torneremo ad avere un’atmosfera instabile con il rischio di isolati rovesci o temporali principalmente in montagna, ma comunque non esclusi anche sulla Val Padana centro-occidentale. Isolati focolai temporaleschi nel pomeriggio anche sul versante adriatico dell’Appennino, con un po’ di nuvole in sconfinamento lungo le coste del medio adriatico. Ampie schiarite nel resto del Centro-sud. Primi lievi cali termici su Alpi, Emilia, Nordovest, ovest della Sardegna e Sicilia anche per effetto di una ventilazione occidentale leggermente più fresca: in particolare soffierà un moderato Maestrale nel Canale di Sicilia. Lunedì la perturbazione numero 3 del mese investirà il Centro-Nord, portando piogge e temporali su gran parte del Nord, più diffusi tra Nordovest ed Emilia Romagna; fenomeni più localizzati sul Triveneto e al Centro. Ampie schiarite resisteranno al Sud e sulla Sicilia. La perturbazione sarà seguita da un afflusso di aria più fresca che, sospinta da venti da ovest-nordovest anche moderati, entro martedì ridimensionerà verso valori più freschi le temperature anche nelle regioni meridionali.

Meteo Italia. Inizio settimana instabile e più fresco | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette