Meteo Italia in tempo reale del 22 marzo 2016

Prime piogge in Sardegna. Nella notte maltempo al Centrosud

Redatto da Meteo.itIl 22 marzo 2016
ore 18:30
Ecco il crollo delle temperature che subiremo nelle prossime 48 ore a causa della perturbazione n°6 di marzo: la tabella mostra il confronto tra le temperature massime raggiunte oggi e le temperature massime previste per giovedì.
ore 18:30
ore 16:30
Il netto peggioramento arriverà nel corso della notte, visita le previsioni aggiornate.
ore 16:30
ore 14:30

Secondo quanto riferito dalla Protezione Civile è stata emessa un’allerta per rischio idraulico diffuso dalla prime ore di mercoledì e per le successive 24 ore con codice arancione in Abruzzo e in particolare sui bacini Tordino-Vomano, bacino del Pescara e bacino basso del Sangro.

ore 14:30
ore 12:00
Continuano a soffiare forti venti in particolare in Sardegna con raffiche a 98 km/h e in Toscana. Al momento sono poche e deboli le piogge che stanno interessando la Romagna, le Marche e il sud della Sardegna. 
ore 12:00
ore 10:00
In Sicilia e Calabria si sono già superati i 20°C. Intanto venti forti soffiano sulla nostra Penisola: raffiche fino a 100km/h in Sardegna, a Capo Carbonara, fino a 50-60km/h in Puglia, Liguria ed in Friuli.
ore 10:00
ore 7:00
In attesa dell'intenso peggioramento al Centrosud previsto questa notte, la  situazione è piuttosto tranquilla sul Paese. Sono in atto delle deboli piogge sulla Romagna ma senza accumuli significativi. 
ore 7:00
Situazione
Nelle prossime ore assisteremo alla genesi di un profondo vortice centrato fra Sicilia, Sardegna e Tunisia, ma in lento spostamento verso le nostre regioni centro-meridionali dove ci attende una fase di maltempo con fenomeni di forte intensità soprattutto fra questa sera e giovedì. Le intense precipitazioni e i venti burrascosi legati a questa depressione, che non è altro che la perturbazione n°6 del mese, saranno generati proprio dal forte contrasto fra le diverse masse d’aria richiamate verso il suo centro d’azione: da una parte aria molto calda in risalita dal Sahara, dall’altra gli impulsi freddi in discesa dal Nord Europa che riusciranno ad aggirare le Alpi dalla parte adriatica. In queste condizioni molte regioni sperimenteranno notevoli sbalzi termici, in particolare quelle adriatiche e meridionali che passeranno repentinamente dai venti caldi africani a quelli freddi settentrionali. Dopo questa fase decisamente dinamica, già venerdì l’alta pressione tornerà a farsi strada dall’Atlantico riportando un po’ più di stabilità con temperature più in linea con la media. 
Situazione
Oggi
Al mattino nubi sulla pianura padano-veneta, in Sardegna e lungo il versante adriatico, con qualche pioggia fra Emilia Romagna e Marche, specie nelle zone montuose; ampie schiarite nelle altre zone. Nel pomeriggio isolate piogge fra Marche e Abruzzo, e qualche rovescio possibile in Sardegna; schiarite alternate a qualche passaggio nuvoloso nelle altre zone. In serata peggiora al Centrosud, con piogge particolarmente intense su medio Adriatico e Sardegna. Temperature sopra la media sulle regioni tirreniche e al Sud. Ventoso al Centrosud e in Liguria.
Oggi
Cos'è successo nei giorni appena trascorsi?

LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2016
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2016
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A OTTOBRE 2015
 
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A SETTEMBRE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO AD AGOSTO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A LUGLIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GIUGNO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MAGGIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A APRILE 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A MARZO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A FEBBRAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A GENNAIO 2015
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A DICEMBRE 2014
LA CRONACA METEO GIORNO PER GIORNO A NOVEMBRE 2014

Meteo Italia in tempo reale del 22 marzo 2016
Cambia località