MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ Slice 1 TGCOM24 MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Artboard 2 Copy Artboard 1 MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Gennaio prosegue con un clima molto freddo e temperature sotto le medie

Nuovi afflussi di aria artica colpiranno l'Italia

| Redatto da Simone Abelli

Meteo: nuova neve in arrivo? La tendenza dal 13 al 22 gennaio

L’impulso artico marittimo, proveniente dal tratto di mare oltre il Circolo Polare fra Groenlandia e Norvegia, dopo aver raggiunto il Mediterraneo centro-occidentale fino a toccare il Nord Africa, all’inizio della prossima settimana contribuirà a generare un vortice depressionario proprio a ridosso dell’Italia dove si attendono giornate piuttosto movimentate, con temperature inferiori alla norma. Il vortice sarà costretto a permanere nel Mediterraneo, col proprio carico di aria molto fredda e instabile, fino al successivo fine settimana a causa della presenza di un anticiclone di blocco sui Paesi centro-settentrionali dell’Europa, il cui rinforzo e permanenza saranno favoriti dal notevole manto nevoso presente nelle zone continentali che, raffreddando lo strato d’aria sovrastante, ne aumenterà la densità, quindi anche la pressione e la proprietà di non essere facilmente spostato dalle correnti atmosferiche. Questo anticiclone termico tenderà contemporaneamente a unirsi e fare corpo unico con l’analogo Anticiclone Russo-Siberiano. Le condizioni meteorologiche sull’Italia dal 16 al 22 saranno caratterizzate grossolanamente da precipitazioni frequenti soprattutto al Centrosud, più sporadiche al Nord, con neve a quote basse sui rilievi del Sud, a quote collinari sulle regioni centrali, su tratti delle pianure al Nord, anche se in quest’ultimo caso si faranno strada frequenti schiarite con clima decisamente più gelido rispetto al resto del Paese.


IdA: < 60

Meteo: nuova neve in arrivo? La tendenza dal 13 al 22 gennaio

Cosa succederà nelle prossime ore?
Meteo Giornale: previsioni meteo, cronaca e tendenza dei prossimi giorni

cronaca italia

Neve perenne, addio

Neve perenne, addio

I ghiacciai del Glacier National Park potrebbero scomparire del tutto

Ultime news

Le news più lette