Meteo Italia. Febbraio al via con una nuova fase di maltempo: tornano piogge e la neve sulle Alpi

Mercoledì possibili locali pioviggini. Giovedì prima perturbazione del mese di febbraio

| Redatto da Meteo.it

Nella giornata di mercoledì comincia a indebolirsi l’alta pressione che occupa l’Italia e di conseguenza vedremo meno nebbie, ma anche una maggior presenza di nuvole e le prime piogge che anticipano l’arrivo della perturbazione numero 1 di febbraio. Giovedì dunque arriverà sull'Italia la parte più avanzata della nuova perturbazione che farà piovere in gran parte del Nord e regioni centrali tirreniche, anche se le piogge saranno in generale deboli; sulle Alpi invece ritornerà abbondante la neve, ma solo a quote medio-alte. Poi venerdì arriverà il nucleo della perturbazione e le piogge, diffuse e a tratti anche intense, interesseranno gran parte del Centro-sud e, almeno al mattino, anche diverse zone del Nordest. Ma l’evento di rilievo di venerdì è legato soprattutto alle temperature: la perturbazione infatti è seguita da correnti fredde di origine polare marittima che, nel corso della giornata, faranno irruzione sulla nostra Penisola, favorendo un sensibile calo termico prima su Alpi e Nordest, sabato al Centro e poi, domenica, anche al Sud.

Meteo Italia. Febbraio al via con una nuova fase di maltempo: tornano piogge e la neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Nubi basse in Val Padana fino alle pendici delle Prealpi, ma anche su settore Ligure, alta Toscana e alto Adriatico fino al Nord delle Marche, Umbria e Lazio. Soleggiato sulle Alpi, medio e basso Adriatico, Ionio, e settori meridionali delle Isole. In giornata locali pioviggini su Liguria centro-orientale, Friuli Venezia Giulia e Lazio. Verso sera deboli piogge in arrivo anche su Lombardia occidentale e alto Veneto; nella notte deboli isolate nevicate su gran parte delle Alpi al di sopra di 800-1200 metri. Deboli piogge su est del Piemonte e nel resto della Lombardia. Temperature senza grandi variazioni, con i primi lievi cali sulle Alpi. Venti in prevalenza deboli ma con locali rinforzi di Libeccio sul Ligure e sul medio Tirreno.

Meteo Italia. Febbraio al via con una nuova fase di maltempo: tornano piogge e la neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Al mattino residue schiarite su medio e basso Adriatico e alto Ionio, nuvole altrove già compatte al Centro-nord e in Campania con nevicate deboli e isolate sulle Alpi oltre 800-1100 metri e sull'Appennino emiliano oltre 1300-1400 metri. Locali piogge su alta Lombardia, alto Veneto, Friuli Venezia Giulia, Levante ligure, Toscana, basso Lazio e nord della Campania. Nel pomeriggio piogge isolate possibili anche nel resto della Lombardia, nel sud-est del Piemonte e lungo il settore tirrenico fino al nord della Campania, con qualche rovescio sull'alta Toscana. Nubi in aumento al Sud. Tra sera e notte nubi ovunque con fenomeni in intensificazione al Nordest e sul settore tirrenico: non si escludono locali rovesci su Friuli, Toscana, Lazio e Campania. Nevicate anche moderate sulle Alpi orientali con quota neve in calo nella notte localmente fino ai 500 metri circa. Temperature per lo più in aumento nelle minime, massime in calo su Alpi e Piemonte, in lieve aumento al Centro-sud per effetto dei venti meridionali, che soffieranno da moderati a localmente forti sul settore Ligure, sull'alto Adriatico e in tutto il Centro-sud.

Meteo Italia. Febbraio al via con una nuova fase di maltempo: tornano piogge e la neve sulle Alpi | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette