Meteo Italia. Fasi di maltempo, neve a quote basse e freddo

Precipitazioni al Centro-Sud, tra giovedì e sabato anche al Nord. In Emilia neve fino in pianura

| Redatto da Judith Jaquet e Lorenzo Danieli

La tendenza meteo

Nei prossimi giorni vivremo fasi di maltempo nelle regioni del Centro-Sud, e più marginalmente su quelle settentrionali, per l’insistenza di una circolazione di bassa pressione sul Mediterraneo centrale.

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.


Giovedì sarà una giornata piuttosto nuvolosa in quasi tutta l’Italia e saranno ancora probabili precipitazioni in particolare su est Lombardia e regioni nord-orientali, al Centro, con minore probabilità sulla Toscana; rovesci sparsi anche su Calabria, Sicilia Campania, in forma più isolata in Sardegna. Neve a quote molto basse al Nord localmente anche a quote prossime alla pianura. Nell’ultima parte della settimana il nostro Paese sarà ancora interessato da una circolazione di bassa pressione associata ad aria fredda in quota. Ci aspettano quindi giornate con tempo molto variabile e a tratti perturbato con clima freddo in particolare sulle regioni settentrionali. Dal fine settimana sull’Europa centro-orientale si attende l’irruzione di un blocco di aria gelida di origine siberiana che, in questi Paesi, determinerà un ulteriore crollo termico con giornate di ghiaccio e nevicate sparse (coinvolte Varsavia, Berlino, Budapest, Praga, Vienna, Parigi); nonostante l’elevata incertezza previsionale, per l’inizio della prossima settimana si profila la possibilità che questa aria molto fredda coinvolga anche l’Italia, in particolare le regioni settentrionali. Maggiori dettagli su questa tendenza verranno forniti nei prossimi aggiornamenti.

La tendenza meteo

Ultime news

Le news più lette