Meteo Italia. Estate meteorologica al via con il caldo

La stagione estiva meteorologica prenderà il via il 1 giugno accompagnata da temperature tipiche del mese di luglio

| Redatto da Rino Cutuli

La tendenza meteo tra il 30 maggio e il 9 giugno

All’esordio dell’estate meteorologica, il cui inizio è segnato al primo di giugno, la nuova stagione confermerà il suo ingresso con un clima quasi certamente più caldo del normale e un’anomalia termica mediamente di 2-4 gradi livello nazionale, con valori tipici da mese di luglio. Nel corso della prima decade di giugno lo scostamento dalla norma dovrebbe assottigliarsi, risultando più lieve, in un contesto climatico comunque sempre estivo. Più complessa e incerta l’evoluzione del tempo: al momento non si vedono fasi anticicloniche lunghe e durature, piuttosto delle parentesi, interrotte di tanto in tanto da alcune fasi di instabilità atmosferica, simili a quelle vissute nell’intero mese di maggio.
Maggiormente a rischio piogge e temporali sembrano essere le regioni settentrionali, marginalmente quelle centrali e la Sardegna, poco o niente il Sud e la Sicilia. I periodi in cui sarà maggiore il rischio di episodi instabili senso potrebbero essere il 30 e 31 maggio e la prima settimana di giugno ma, in questo caso, l’affidabilità è davvero molto bassa. Vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

Ida: < 65

La tendenza meteo tra il 30 maggio e il 9 giugno

Foto: ANSA

Ultime news

Le news più lette