LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Domenica la svolta: forte maltempo al Nord, su medio Tirreno e Sardegna

Un'intensa perturbazione porterà piogge e temporali con accumuli anche oltre 100 l/m². Forti venti, neve sulle Alpi

L’alta pressione che da diversi giorni protegge l’Italia ha subito un temporaneo indebolimento per il passaggio sulla Penisola Balcanica di una perturbazione che dalla notte scorsa lambisce anche il nostro Paese portando un po’ di nuvolosità tra l’Emilia Romagna e il Centro-sud associata anche a qualche pioggia sulle regioni centrali. Nella giornata di sabato si manifesteranno i primi segnali di un cambiamento che si risulterà radicale a partire dalla giornata di domenica, quando è confermato l’arrivo di un’intensa perturbazione atlantica, la n. 1 del mese di novembre. Si tratta di un peggioramento marcato e duraturo: una vera e propria ondata di maltempo, che investirà prima le regioni centro-settentrionali e poi, a inizio settimana, anche quelle meridionali. Questa perturbazione ci lascerà infatti in eredità un vortice di bassa pressione che, almeno fino alla giornata di martedì, manterrà il tempo molto instabile e localmente perturbato in tutto il Paese. Inoltre, l’ingresso di aria più fredda causerà un sensibile calo delle temperature e un brusco abbassamento del limite delle nevicate sulle Alpi, in particolare lunedì sulle Alpi centro-occidentali anche sotto i 1000 metri.

Meteo Italia. Domenica la svolta: forte maltempo al Nord, su medio Tirreno e Sardegna | NEWS METEO.IT

Previsioni per venerdì. Cielo in generale nuvoloso sulle regioni centrali con anche qualche pioggia o pioviggine, più probabili e significative nel nord della Toscana, in Umbria e nel Lazio. Un po’ di nuvolosità sparsa anche in Emilia Romagna, su Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia meridionale. In prevalenza sereno o poco nuvoloso nel resto d’Italia. Temperature pomeridiane in rialzo al Nord, con poche variazioni altrove: valori in generale compresi tra 16 e 20 gradi con punte di 22-24 gradi nelle Isole. Venti deboli. Mari: mosso il Mar Ligure e il Canale di Sicilia, poco mossi gli altri mari. La nostra previsione per venerdì ha un Indice di Affidabilità medio.

Meteo Italia. Domenica la svolta: forte maltempo al Nord, su medio Tirreno e Sardegna | NEWS METEO.IT

Previsioni per sabato. Nuvoloso o molto nuvoloso al Nord e in Toscana con qualche debole pioggia in Liguria; non escluse locali pioviggini in Piemonte, Lombardia ed Emilia. Nel resto del Centrosud giornata abbastanza soleggiata, a tratti col passaggio di qualche banco nuvoloso ad alta quota, un po’ più esteso sulla Sardegna e, in serata, su tutte le regioni centrali e sulla Campania. Tra la sera e la notte peggiora al Nordovest, dove aumenterà il rischio di deboli piogge sparse. Temperature diurne in lieve calo al Nord, in leggero aumento al Centro e Sardegna: sull’Isola punte attorno a 25 gradi, complici i moderati venti di Scirocco. Lo Scirocco è destinato a rinforzare anche sul mar Tirreno occidentale e sul Canale di Sicilia.

Meteo Italia. Domenica la svolta: forte maltempo al Nord, su medio Tirreno e Sardegna | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette