Meteo, Italia divisa in 2: rischio di forti temporali al Nord, caldo intenso al Centro-Sud

Giovedì l'ondata di caldo africano raggiungerà l'apice con picchi anche oltre i 35 gradi all'estremo Sud e nelle Isole. Al Nord, invece, resta alto il rischio di temporali e nubifragi: allerta gialla mercoledì in Lombardia e Veneto

| Redatto da Meteo.it

Tra mercoledì e giovedì caldo in ulteriore aumento al Centro-Sud e Isole per il consolidamento dell'alta pressione di matrice africana: in particolare in Sicilia e Sardegna le temperature massime potrebbero anche spingersi oltre i 35 gradi. Il caldo afoso si farà sentire anche sulle regioni del Nord dove però, a causa dell’infiltrazione di correnti relativamente più fresche e instabili, si formeranno numerosi improvvisi temporali, localmente anche di forte intensità. Il rischio di temporali, in particolare, aumenterà tra questa notte e giovedì per il passaggio di una perturbazione.
Da venerdì l’anticiclone di matrice africana si indebolirà anche al Centro-Sud dove, grazie ai venti di Maestrale, è prevista un’attenuazione del caldo afoso.

Meteo, Italia divisa in 2: rischio di forti temporali al Nord, caldo intenso al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per mercoledì
. Cielo in generale sereno o poco nuvoloso al Centro-Sud e sulle Isole, anche se non mancheranno temporanei annuvolamenti, specie in Toscana, Umbria e Marche e settore del basso Tirreno. Al Nord inizio di giornata con ampi rasserenamenti al Nord-Ovest e un po’ di nubi sulle regioni orientali. Nel pomeriggio qualche temporale sulle aree alpine e localmente sulle pianure del Nord-Est. Dalla sera e poi nella notte rovesci e temporali anche sulle pianure di Piemonte e Lombardia.
Temperature stazionarie o in lieve aumento. Venti per lo più deboli.

La Protezione Civile ha diramato per mercoledì 4 luglio un'allerta gialla, ordinaria criticità, per rischio temporali su Lombardia (Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Alta pianura orientale, Pianura centrale, Bassa pianura orientale) e Veneto (Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone).

Meteo, Italia divisa in 2: rischio di forti temporali al Nord, caldo intenso al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Sulle Isole e sulle regioni centro-meridionali cielo in prevalenza sereno e caldo intenso. Sulle regioni settentrionali tempo instabile e occasione per rovesci e temporali sparsi su tutte le regioni, meno probabili sulle coste della Liguria. Tendenza ad una attenuazione dei fenomeni al Nord-Ovest nella seconda parte della giornata.
Temperature: in ulteriore aumento al Centro Sud, specie lungo l’Adriatico, e sulla Sicilia; in calo al Nord, soprattutto sulle regioni nord-occidentali.

Meteo, Italia divisa in 2: rischio di forti temporali al Nord, caldo intenso al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette