LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Da martedì nuova fase più stabile a iniziare dal Centro-Nord

La perturbazione favorirà un prezioso ricambio di aria ma presto entreremo in un nuovo periodo di tempo stabile. Al Sud martedì le ultime piogge

| Redatto da Meteo.it

La tendenza

L?aria fredda che segue la quarta perturbazione del mese di ottobre determinerà un sensibile calo delle temperature al Centro-Sud e si propagherà sull'Italia con venti forti e raffiche fino a 80-100 km/hLe previsioni delle prossime ore.
Questo cambiamento della situazione atmosferica porterà un miglioramento della qualità dell?aria, ma i suoi effetti saranno di breve durata perché già da martedì l'alta pressione tornerà ad espandersi sull'Italia, ad iniziare dalle regioni del Centro-Nord.

Martedì, infatti, avremo una residua instabilità solo al Sud. Ritorneremo quindi a condizioni di tempo stabile e clima mite almeno fino a venerdì, ma probabilmente sarà una condizione che ci accompagnerà fino alla fine del mese. Il rinforzo dell?alta pressione martedì interesserà le regioni centro-settentrionali e la Sardegna. Avremo ancora gli ultimi strascichi della perturbazione in fase di allontanamento con nuvolosità variabile ancora presente in Abruzzo, al Sud e in Sicilia, dove avremo anche le ultime piogge locali in esaurimento a fine giornata. Qui martedì sarà ancora una giornata piuttosto ventosa con venti settentrionali da moderati a localmente forti al Sud e in Sicilia.
Mercoledì migliorerà anche al Sud con gli ultimi rinforzi di vento da nord sulle regioni meridionali. Questa nuova fase stabile sarà accompagnata da un progressivo rialzo delle temperature che si riporteranno di nuovo su valori miti per la stagione.

La tendenza

Ultime news

Le news più lette