LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Caldo anomalo e tempo stabile: prosegue l'ottobrata

Sole protagonista venerdì. Qualche nebbia possibile al mattino in Val Padana

| Redatto da Meteo.it

Si prospetta una settimana senza piogge rilevanti su due terzi d’Europa, più precisamente sul comparto centro-meridionale, compresa anche l’Italia dove probabilmente l’attuale fase siccitosa proseguirà anche oltre. Questa situazione è causata da una gigantesca area anticiclonica che assumerà una chiara componente nord-africana evidenziata dal richiamo di aria molto calda dalle zone nord-occidentali dell’Africa verso l’Europa sud-occidentale e successivamente verso il resto dei Paesi centro-meridionali. Questa componente tropicale sarà accentuata dal transito sul vicino Atlantico dell’uragano “Ophelia” che, fra domenica e l’inizio della prossima settimana, andrà a sfiorare i settori atlantici del continente finendo, in forma più attenuata, in prossimità delle Isole Britanniche; la massa d’aria calda poderosamente richiamata dal ciclone raggiungerà tutti i Paesi occidentali, l’area del Mare del Nord e l’Europa Centrale, diluendosi poi nel resto dei Paesi orientali e meridionali, compresa l’Italia. Vivremo dunque la cosiddetta “Ottobrata”, una fase di caldo anomalo per il mese di ottobre con temperature che, fra il weekend e l’inizio della settimana, arriveranno a toccare picchi di 24-28 gradi in gran parte del territorio. Valori elevati anche in montagna con lo zero termico che sulle Alpi arriverà a quota 4000-4200 metri, vanificando in parte l’innevamento settembrino. Due facce di una stessa medaglia: se, da una parte, l’alta pressione regalerà a molti italiani giornate soleggiate e miti con temperature gradevoli, dall'altra registreremo un’anomala assenza di piogge proprio in un mese che invece dovrebbe essere tra i più piovosi, tornando ad aggravare la siccità diffusa in molte regioni d’Italia. Inoltre la stabilità atmosferica, con il passare dei giorni, favorirà la formazione di locali nebbie nelle ore più fredde e un incremento della concentrazioni degli inquinanti nelle grandi città.

Meteo Italia. Caldo anomalo e tempo stabile: prosegue l'ottobrata | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Giornata prevalentemente soleggiata, con cielo per lo più sereno o poco nuvoloso. Da segnalare la presenza di banchi nuvolosi a bassa quota, soprattutto a inizio giornata, tra Liguria e alta Toscana e qualche modesto annuvolamento nel settore del basso versante tirrenico. Foschie dense e qualche banco di nebbia in Val Padana, nelle valli tra Toscana e Umbria e nel nord-ovest della Sardegna. Temperature stabili o in lieve aumento. Punte di 25-26°C su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Venti moderati settentrionali tra basso Adriatico e Mare Ionio.

Meteo Italia. Caldo anomalo e tempo stabile: prosegue l'ottobrata | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. L’ulteriore rinforzo dell’alta pressione garantisce un’altra giornata di tempo stabile e soleggiato in tutto il Paese. Da segnalare solo qualche modesta nuvola al Sud e sulle Isole, e locali nebbie fra basso Veneto ed Emilia, e nelle valli fra Toscana e Umbria. Temperature in lieve crescita: ampia escursione termica fra l’alba e il pomeriggio. Massime fino a 26-27 gradi sul settore tirrenico e in Sardegna, fino a 24-25 gradi nelle altre regioni. Venti a tratti moderati di Maestrale fra basso Adriatico e Ionio.

Meteo Italia. Caldo anomalo e tempo stabile: prosegue l'ottobrata | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette