LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Aria più fresca in arrivo: in settimana le temperature saranno sotto le medie

Tra martedì e mercoledì instabile al Centrosud. Massime di molti gradi inferiori alla norma

| Redatto da Judith Jaquet e Rino Cutuli

La tendenza

L’alta pressione resterà lontana dal nostro Paese anche nella prima parte della settimana, quando su un ampio settore dell’Europa Orientale insisterà una marcata circolazione depressionaria capace di spingere sull’Italia correnti fresche e instabili. Lunedì assisteremo dunque a un nuovo peggioramento al Centro-nord, a iniziare dalle regioni settentrionali.  

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.

La tendenza

La perturbazione numero 7 del mese sarà seguita da massa aria ulteriormente più fresca responsabile di un calo delle temperature. A metà settimana il clima risulterà così insolitamente fresco, con valori ovunque al di sotto delle medie stagionali anche di 5-6 gradi, soprattutto al Nordest e sulle regioni centrali adriatiche. Seguirà sul finire della settimana un rialzo termico, con i valori che si riporteranno in linea con le medie stagionali. Martedì si avvertiranno ancora gli effetti della perturbazione numero 7; in particolare il tempo sarà molto instabile nelle regioni di Nordest su quelle centrali adriatiche fino al nord della Puglia e a inizio giornata anche su Toscana, Umbria, zone interne del Lazio e Campania. Le precipitazioni saranno a prevalente carattere di rovescio o temporale, con fenomeni localmente di forte intensità nel settore dell’alto Adriatico. Limite delle nevicate in ulteriore abbassamento nel nord dell’Alto Adige e in Friuli, fin verso i 1500 metri. In serata è atteso un temporaneo miglioramento almeno in termini di precipitazioni. Le schiarite più ampie si osserveranno sin dal mattino al Nordovest e poi nel pomeriggio anche lungo i litorali tirrenici e nei settori ionici. Temperature massime in calo al Nordest, al Centro su Campania e Sardegna, in lieve rialzo al Nordovest. Venti in prevalenza moderati occidentali anche forti sulla Sardegna; locali episodi di Foehn al Nordovest. Mari mossi o molto mossi. Nella giornata di mercoledì permarranno ancora condizioni di instabilità atmosferica nelle regioni del medio e basso versante Adriatico e al Sud peninsulare, dove saranno ancora possibili rovesci e temporali. Passaggio a tempo in prevalenza soleggiato al Nordovest in Emilia e sul medio e alto versante tirrenico. Le temperature si porteranno ovunque al di sotto della media stagionale in modo più marcato nelle regioni adriatiche dove la differenza con la norma potrebbe essere anche di 5-6 gradi. Giornata ventosa al Centro-sud per venti moderati o tesi nord-occidentali. Per giovedì si profila un generale miglioramento con venti in attenuazione.

Meteo Italia. Aria più fresca in arrivo: in settimana le temperature saranno sotto le medie | NEWS METEO.IT

Previsione

Ultime ore stabili

Ultime ore stabili

Si avvicina un'intensa perturbazione atlantica. Sabato torna la pioggia al Nord

Ultime news

Le news più lette