LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. Al via una nuova fase di tempo stabile sull'Italia

Alta pressione in rinforzo: almeno fino al prossimo weekend assenza di piogge, nebbie e clima mite

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Lorenzo Danieli

La tendenza

Una perturbazione molto debole (la n. 4 di novembre), diretta verso la Penisola balcanica, lambirà appena l’Italia nelle prime ore di lunedì, con effetti scarsi e limitati ai settori alpini di confine, a quelli adriatici e alle estreme regioni meridionali. L’aria più fredda che la accompagna favorirà un lieve e temporaneo calo delle temperature, più evidente nelle regioni orientali, oltre a un temporaneo rinforzo dei venti settentrionali sulle regioni del Sud e sulle isole maggiori. Dopo questa debole perturbazione, un campo di alta pressione apporterà aria mite sulle zone montuose e collinari, nei bassi strati potranno formarsi nebbie e nubi basse.

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.

Da martedì prevarranno ancora correnti nord-occidentali in alta quota, mentre i venti si indeboliranno nei bassi strati. Avremo giornate con tempo abbastanza soleggiato e clima mite sulle Alpi, mentre sulla Valle Padana, in Liguria e sulle regioni centrali tirreniche tenderanno a formarsi strati di nuvolosità bassa, che non daranno luogo a precipitazioni di rilievo. Le temperature tenderanno ad aumentare lentamente, in particolare nei valori minimi.

La tendenza

Ultime news

Le news più lette