Meteo Italia. Al via un lunedì con tempo molto variabile e temperature sotto le medie

L'alta pressione rimane confinata sull'Europa più occidentale: sull'Italia atmosfera instabile

| Redatto da Meteo.it

A causa di correnti relativamente fresche che continueranno ad affluire sulla nostra Penisola l’inizio della settimana caratterizzato da condizioni di tempo variabile con fasi piovose intervallate da fasi più stabili e temperature quasi ovunque sotto la media con punte massime che resteranno al di sotto dei 26-27 gradi in gran parte del territorio fino almeno a giovedì. Questa situazione è causata dalla persistente assenza di una solida area anticiclonica capace di assicurare un lungo periodo di tempo stabile e caldo.

Meteo Italia. Al via un lunedì con tempo molto variabile e temperature sotto le medie | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Oggi alternanza tra sole e momenti nuvolosi in tutte le regioni, con spiccata instabilità nelle ore centrali del giorno. In mattinata rovesci e locali temporali al Nord-Est, nord delle Marche e tra Calabria e Sicilia.
Nel pomeriggio possibili temporali sulle Alpi, nelle regioni centrali, eccetto coste adriatiche e toscane, in Emilia-Romagna, Calabria, Isole Maggiori. Temperature massime in leggero calo al Centro e sulle Isole: valori quasi ovunque inferiori alla norma e non oltre i 26-27 gradi. Ancora leggermente ventilato.

La Protezione Civile ha emesso l'allerta gialla sulle seguenti regioni:

- ordinaria criticità per rischio idraulico su Sardegna (Campidano, Bacino del Tirso, Bacini Montevecchio - Pischilappiu), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto);
- - ordinaria criticità per rischio temporali su Calabria (Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Lazio (Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord), Marche (Marc-2, Marc-1), Puglia (Salento), Sicilia (Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Nera - Corno)
- ordinaria criticità per rischio idrogeologico su Abruzzo (Marsica, Bacino dell'Aterno), Calabria (Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale), Puglia (Salento) e Veneto (Alto Piave). L'ordinaria criticità (allerta gialla) per rischio idrogeologico nella zona Vene-A è limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. Al via un lunedì con tempo molto variabile e temperature sotto le medie | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsioni meteo per martedì. Domani prevalenza di tempo soleggiato al Centro-Nord e in Sardegna, a parte un po’ di nubi sui monti, in Piemonte e sul medio Adriatico, ma con basso rischio di pioggia. Nubi più compatte altrove con piogge e temporali sparsi, ad eccezione delle coste campane e Sicilia meridionale. Temperature massime in leggero rialzo al Nord-Est, regioni centrali tirreniche e Isole, in calo al Sud. Venti nuovamente in rinforzo dai quadranti settentrionali.

Meteo Italia. Al via un lunedì con tempo molto variabile e temperature sotto le medie | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette