Meteo Italia. A metà settimana breve tregua dal caldo intenso

La perturbazione numero 3 di luglio sfiorerà anche il Sud Italia martedì, dando il via a un'attenuazione del caldo che durerà solo fino a giovedì

| Redatto da Daniele Izzo

La settimana si apre con temporali su molte regioni italiane per l'arrivo della perturbazione numero 3 di luglio. Martedì la perturbazione sfiorerà anche il Sud Italia portando alcuni temporali e, grazie soprattutto ai venti di maestrale, un calo delle temperature. L'attenuazione del caldo, però, durerà poco: da giovedì l'anticiclone africano tornerà a espandersi sul Centro-Sud.

Le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. A metà settimana breve tregua dal caldo intenso  | NEWS METEO.IT

Quella di mercoledì sarà una giornata soleggiata sull’Italia, fatta eccezione per un po’ di nuvolosità addossata alla Calabria tirrenica: nei settori meridionali ci sarà la possibilità di qualche pioggia al mattino. Nel pomeriggio si formerà un po’ di nuvolosità sulle aree montuose, ma con basso rischio di piogge o temporali. Al Sud soffieranno ancora venti di Maestrale, in generale deboli o, al più, moderati tra basso Adriatico, canale d’Otranto e Ionio orientale. Temperature in generale aumento: nelle ore pomeridiane i valori saranno per lo più compresi tra 29 e 33 gradi, da Nord a Sud.
Da giovedì si profila un nuovo rinforzo dell’anticiclone nord-africano che si estenderà sul Mediterraneo e determinerà un sensibile aumento del caldo. Ancora una volta saranno coinvolte soprattutto le regioni centro-meridionali, mentre il Nord sarà interessato da correnti atlantiche più instabili che saranno responsabili di nuovi episodi temporaleschi. Maggiori dettagli su questa evoluzione saranno disponibili con i prossimi aggiornamenti.

Meteo Italia. A metà settimana breve tregua dal caldo intenso  | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images 

Ultime news

Le news più lette