LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo Italia. A metà settimana alta pressione in rinforzo sull'Italia

Tornano tempo stabile e temperature miti. Aria più fresca nell'ultima parte della settimana

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Giovanni Dipierro

La tendenza

La lunga ed eccezionale fase siccitosa che sta caratterizzando il mese di ottobre è stata temporaneamente interrotta dal passaggio di una intensa perturbazione nord atlantica (la n°4 del mese), che ha portato piogge diffuse, fatta eccezione del Nordovest rimasto completamente a secco. La massa d?aria fredda che la accompagna si sta manifestando attraverso una burrascosa ventilazione da nord (con raffiche oltre 100 Km/h in Sardegna): essa ha favorito un sensibile calo delle temperature, anche di oltre 10 gradi rispetto a domenica al Centrosud, un vistoso aumento del moto ondoso e un miglioramento della qualità dell?aria nelle grandi città della Pianura Padana. Tuttavia, si tratta solo di una parentesi: martedì migliorerà anche sul medio Adriatico con residui episodi instabili solo al Sud; intanto da ovest già incalza l?alta pressione, la quale a partire da metà settimana tornerà ad occupare stabilmente il Mediterraneo centrale e l?Italia, ripristinando per qualche giorno condizioni di tempo stabile e clima di nuovo eccezionalmente mite. Mercoledì migliora anche al Sud con annuvolamenti residui a ridosso dell?Appennino e sulla Sicilia settentrionale, ma con passaggio a tempo asciutto. Venti soltanto in parziale attenuazione soffieranno infatti ancora dai quadranti settentrionali fino a moderati sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia. Nel resto d?Italia tempo nel complesso soleggiato, con transito di velature un po? più consistenti al Nordest. Temperature massime in rialzo al Sud. Inizia una nuova fase stabile, favorita dall?estensione di un?alta pressione, che riporterà tra l?altro le temperature verso valori miti per la stagione.

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.

Quella di giovedì dovrebbe risultare la giornata più calda, con temperature massime diffusamente vicine ai 20 gradi e con locali punte prossime ai 25 gradi al Sud e nelle Isole. L?evoluzione per l?ultima parte della settimana presenta ancora margini di incertezza: dovremmo assistere a un parziale indebolimento dell?alta pressione e all?instaurarsi di correnti nord-occidentali con conseguente afflusso di aria più fresca. Le temperature dovrebbero quindi tornare su valori nella norma: non si esclude qualche temporaneo passaggio nuvoloso. Per i dettagli seguiteci nei prossimi aggiornamenti.

La tendenza

Previsione

Ultime ore stabili

Ultime ore stabili

Si avvicina un'intensa perturbazione atlantica. Sabato torna la pioggia al Nord

Ultime news

Le news più lette