Meteo Italia. A inizio settimana aumenta l'instabilità

Si avvicina una nuova perturbazione dalla Spagna. Calo termico dal prossimo weekend

| Redatto da Meteo.it

Si profilano dei cambiamenti per l’inizio della settimana, con una perturbazione (la numero 3 di settembre) in arrivo dalla Spagna che determinerà un aumento dell’ instabilità già lunedì al Centro-nord e in Sardegna.

Le previsioni aggiornate per le prossime ore.

Meteo Italia. A inizio settimana aumenta l'instabilità | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Martedì sarà una giornata all’insegna dell’instabilità al Nord, con rischio di rovesci al mattino soprattutto tra bassa Toscana e alto Lazio e, in forma più isolata, nelle zone interne del Centro, in Emilia e bassa Lombardia. Nel pomeriggio fase instabile anche su Alpi, est Lombardia, Veneto occidentale, Emilia Romagna e gran parte del Centro, specie le zone interne. Episodi di instabilità più isolati saranno possibili sull’Appennino meridionale e sui monti delle Isole. In serata instabilità in attenuazione. Massime in calo di 1-4 gradi al Centro e in Emilia. Mercoledì l’instabilità si accentuerà anche al Sud, mentre tenderà ad essere più localizzata al Centro-nord dove saranno soprattutto le aree montuose a rischio di rovesci e temporali. Tra giovedì e venerdì tempo ancora instabile al Sud, nel Lazio e nelle zone interne dell’Abruzzo, mentre dovremmo vivere una fase più tranquilla del resto del Centro e al Nord dove qualche isolato rovescio sarà confinato al settore alpino. Tra mercoledì e giovedì avremo una tendenza a lievi cali termici al Sud e nelle Isole, ma in generale ancora avremo valori al di sopra delle medie stagionali fino alla giornata di venerdì. Si prospetterebbe poi un ridimensionamento di questo clima caldo nel corso del fine settimana a iniziare dalle regioni settentrionali e adriatiche.

Meteo Italia. A inizio settimana aumenta l'instabilità | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette