LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Meteo, Domenica temporaneo miglioramento, poche piogge residue

Ancora qualche pioggia specialmente Umbria, Lazio e Marche. Lunedì nuova perturbazione

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione (la numero 6 del mese) che sta attraversando l’Italia nelle prossime ore porterà ancora un po’ di piogge, soprattutto al Centro-sud, ma già nel pomeriggio si osserverà un sensibile miglioramento del tempo; le correnti fresche che seguono la perturbazione invece faranno calare le temperature in gran parte delle regioni centrali e meridionali, con il caldo estivo che resisterà solo in alcune zone dell’estremo Sud. L’alta pressione resterà lontana dal nostro Paese anche nella prima parte della prossima settimana, quando su un ampio settore dell’Europa Orientale insisterà una marcata circolazione depressionaria capace di spingere pure sull'Italia correnti fresche e instabili: in particolare le piogge si concentreranno lunedì soprattutto al Nord, mentre martedì e mercoledì bagneranno più che altro il Centro-sud.

Meteo, Domenica temporaneo miglioramento, poche piogge residue | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica.  Cielo in prevalenza nuvoloso su Triveneto, Alta Lombardia e Alto Piemonte, con rovesci e temporali qua e là nel corso del girono soprattutto sulle Alpi e, solo al mattino, anche su Friuli e Venezia Giulia; qualche nevicata al di sopra di 1600-1800 metri. Nel resto d’Italia mattinata piuttosto nuvolosa con piogge residue su zone interne del Centro, Abruzzo e Campania, poi ampie schiarite nel pomeriggio. Temperature senza variazioni di rilievo. Ventoso sui mari che risulteranno mossi o molto mossi.
Allerta della Protezione Civile

La Protezione Civile ha emesso un'allerta arancione per la giornata di domenica su Toscana, Umbria e Lazio. Allerta gialla anche su Abruzzo, Campania e Molise.

Meteo, Domenica temporaneo miglioramento, poche piogge residue | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Nella giornata di lunedì una nuova perturbazione atlantica determinerà un peggioramento del tempo su gran parte del Nord, dove il cielo risulterà in prevalenza nuvoloso e con piogge sparse tra Liguria, Lombardia, Triveneto ed Emilia. Sulle Alpi orientali quota neve a partire dai 1700-1800 metri. Il Centro Italia e la Sardegna vedranno al mattino un aumento della nuvolosità con i primi fenomeni attesi dal pomeriggio su Toscana e nord dell’Isola. Le regioni meridionali e la Sicilia godranno di un’altra giornata in prevalenza soleggiata, con le temperature previste in diminuzione ma con valori che in Puglia, Calabria e Sicilia si potranno ancora avvicinare ai 30 gradi. Al Nord le temperature, invece, avranno difficoltà a raggiungere e superare i 20 gradi. In serata migliora con ampi rasserenamenti al Nordovest, ancora qualche pioggia sull’alto Adriatico e in Emilia Romagna. Il maltempo tende a scivolare anche su buona parte del Centro Italia e in Sardegna, con rischio di qualche temporale sulle regioni centrali tirreniche. Giornata molto ventosa per venti di Libeccio sul Mar Ligure con mare molto mosso o agitato.

Meteo, Domenica temporaneo miglioramento, poche piogge residue | NEWS METEO.IT

Previsione

Ultime ore stabili

Ultime ore stabili

Si avvicina un'intensa perturbazione atlantica. Sabato torna la pioggia al Nord

Ultime news

Le news più lette