LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Messico: devastate terremoto di magnitudo 8.2 e uragano Katia sulle coste orientali

Il Messico alle prese con due eventi catastrofici: un sisma potentissimo e l'uragano Katia a est

| Redatto da Meteo.it

Il Messico sta vivendo ore drammatiche. Un potentissimo sisma di magnitudo 8.2, a una profondità di 33 chilometri, ha colpito nella notte la costa occidentale del Paese. Dopo il sisma è stata diramata l'allerta tsunami per le coste dell'America centrale. Quindici i morti registrati in Messico, tra cui due bambini nello Stato di Tabasco. Crolli e vittime sulla costa di Oaxaca. Vengono segnalati danni ed almeno una vittima anche in Guatemala.
Il Presidente del Paese, Enrique Peña Nieto, sta costantemente monitorando la situazione. Il terremoto è il più forte degli ultimi 100 anni per il Paese, addirittura più intenso del devastante sisma del 1985, che arrivò a una magnitudo di 8.1.

Messico: devastate terremoto di magnitudo 8.2 e uragano Katia sulle coste orientali | NEWS METEO.IT

Il Messico trema

Uragano Katia: categoria 1

Mentre cresce la peroccupazione per altre scosse e per l'allerta tsunami, nella costa orientale sta per abbattersi l'uragano Katia che al momento è di categoria 1 e si sposta in direzione Sud-Est con raffiche di vento fino a 150 km/h.  Secondo le attuali previsioni si dirigerà verso lo stato messicano di Veracruz portando piogge alluvionali e un'onda di marea (storm surge)  fino a 2 metri.

Uragano Katia: categoria 1

Ultime news

Le news più lette