LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

La Nasa pronta a cambiare i colori del cielo

L'agenzia spaziale tingerà la ionosfera di rosso, blu e verde per studiare i suoi comportamenti

| Redatto da Meteo.it

Colorare il cielo di rosso, blu e verde per studiare le variazioni metereologiche attraverso il movimento dei colori. È questo l'ultimo ambizioso esperimento sviluppato dalla Nasa che adatterà alla ionosfera - una regione della nostra atmosfera che dista tra i 90 e i 200 chilometri dalla Terra – il metodo di ricerca usato studiare le correnti dei fiumi attraverso l'iniezione nei loro flussi di piccole dosi di coloranti biodegradabili. Sono i cosiddetti traccianti colorati e l'Agenzia spaziale americana li farà arrivare nella ionosfera a bordo del razzo sonda Terrier-Improved Malemute dotato di 10 taniche contenenti bario (verde), stronzio (rosso) e ossido di rame (blu-verde). ll vettore, partirà dalla base di lancio Wallops Flight Facility il prossimo 15 giugno, o almeno questo è quanto si spera alla Nasa.

Un'immagine dell'area coinvolta dall'esperimento fonte Nasa

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming

Il lancio originariamente era previsto per il 31 maggio, ma è già stato rinviato ben sette volte a causa delle avverse condizioni metereologiche. Si spera dunque nell'ottavo tentativo per vedere in azione le nubi colorate che esploderanno in un lasso di tempo comprendo tra i 4 e i 5.5 minuti dal lancio, sui cieli della costa medio-atlantica, da New York al North Carolina. L'evento, visibile anche a occhio nudo per pochi fortunati, sarà ripreso da una diretta streaming della Nasa attraverso alcune telecamere montate sul vettore di trasporto. Toccherà poi agli scienziati analizzare i colori e, quindi, il movimento dei gas ionizzati presenti nella ionosfera e influenzati dai campi magnetico ed elettrico della Terra e da fattori come l'altitudine, la latitudine e il tempo locale.

Ultime news

Le news più lette