LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Emergenza siccità: è l'ottobre più secco degli ultimi 60 anni

Pioggia assente: Nord-Ovest completamente all'asciutto. Quasi un anno di siccità: in Italia mancano 53 miliardi di metri cubi d'acqua, praticamente l'acqua contenuta nel Lago di Garda

| Redatto da Meteo.it

Passerà alla storia per essere l'ottobre più secco degli ultimi 60 anni. Il mese non è ancora concluso ma le quattro perturbazioni che hanno raggiunto l'Italia da inizio mese non sono state sufficienti a risollevare una situazione di siccità cronica che ha avuto inizio ormai quasi un anno fa, dal dicembre 2016. Da inizio mese - spiega il nostro meteorologo Simone Abelli - sono mancati all'appello 14 miliardi di metri cubi d'acqua che hanno fatto lievitare il deficit complessivo a 53 miliardi di metri cubi d'acqua accumulato in 11 mesi: praticamente tutta l'acqua contenuta nel Lago di Garda.
Ottobre e Novembre dovrebbero essere i mesi più piovosi dell'anno, ma da inizio ottobre le poche perturbazioni giunte sul nostro Paese hanno scaricato al suolo italiano l'88% in meno della pioggia. Impressionante il deficit al Nord-Ovest dove è caduto solo l'1% della pioggia, letteralmente solo qualche goccia.

Emergenza siccità: è l'ottobre più secco degli ultimi 60 anni | NEWS METEO.IT
Emergenza siccità: è l'ottobre più secco degli ultimi 60 anni | NEWS METEO.IT



L'ultima volta che ha piovuto in modo significativo a Torino era il 9 settembre, oltre sei settimane fa. Ancora più impressionanti le condizioni in cui versa la città di Imperia, che non vede piogge significative del 6 maggio 2017: 170 giorni senza pioggia. La situazione è molto critica anche in Sardegna, dove manca all'appello l'88% della pioggia tipica del mese di ottobre. A Cagliari non piove in modo significativo dal 27 aprile 2017.

Dopo un lungo periodo di tempo stabile e assenza di piogge, domenica 22 ottobre una perturbazione ha finalmente raggiunto l'Italia, attraversandola da Nord a Sud, ma non ha portato neanche una goccia di pioggia al Nord-Ovest. Al Nord, infatti, la pioggia ha raggiunto solo il Levante ligure, la Lombardia e le Venezie, dove sono stati registrati picchi massimi fra i 30 e i 50 mm di pioggia. Ha piovuto anche in gran parte del Centro-Sud, fino alla Calabria tirrenica e alla Puglia. Già nella giornata di oggi il tempo è nettamente migliorato in tutto il Centro-Nord, mentre sono ancora in corso precipitazioni su medio-basso Adriatico e sul settore del basso Tirreno fino alla Sicilia tirrenica. Si sono finora registrati picchi tra i 20 e i 30 mm di pioggia fra Marche e Abruzzo e nel Gargano, fino a 40 mm in Calabria. Domani il Sud Italia sarà ancora interessato dalle ultime precipitazioni sparse, poi la perturbazione abbandonerà definitivamente il Paese che tornerà a essere occupato stabilmente dall'alta pressione.

Emergenza siccità: è l'ottobre più secco degli ultimi 60 anni | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette