LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Emergenza incendi in California: oltre 150 mila evacuati

Fumo e fiamme hanno raggiunto la città di Los Angeles. Incendi alimentati dai venti di Santa Ana

| Redatto da Meteo.it

La California tra fumo e fiamme: gli incendi stanno mettendo in ginocchio il sud della California e le fiamme hanno raggiunto anche la città di Los Angeles, dove il sindaco ha ordinato l'evacuazione di 150 mila residenti. I roghi sono saliti a 5 e, a causa dei forti venti che soffiano dall'entroterra verso il mare, conosciuti come Santa Ana Winds, sono andati in fiamme 26 mila ettari di terreno. La colonna di fumo è visibile anche dal satellite e si estende per oltre 700 chilometri sul Pacifico.

Emergenza incendi in California: oltre 150 mila evacuati | NEWS METEO.IT

Incendi alimentati dal vento: si tratta dei venti Santa Ana. Questi venti sono noti in California e spesso associati agli incendi. Si tratta di venti forti catabatici che soffiano dall'interno verso la costa sul Pacifico e convogliano aria secca e calda verso il sud dello Stato e la Baja California. Questi venti vengono innescati dall'alta pressione sul Great Basin, bacino idrografico ad ovest dalla Sierra Nevada e ad est dalla catena dei Monti Wasatch. I venti insistono in particolare sulle zone meridionali della California e sono noti perché portano su queste zone condizioni di tempo caldo e molto secco: la bassa umidità dell'aria insieme al caldo e alla velocità del vento non fanno che aumentare il rischio di incendi e la facilità di propagazione delle fiamme.

Emergenza incendi in California: oltre 150 mila evacuati | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette