Dopo gelo, trascinato dal Buran, rischio di nevicate copiose anche in pianura

L'inverno meteorologico chiude calando l'asso: l'ondata di gelo siberiano spinta dal Buran potrebbe essere seguita da nevicate anche abbondanti

| Redatto da Rino Cutuli

La tendenza meteo tra il 28 febbraio e il 10 marzo

La notizia di questi giorni è senza alcun dubbio l’eccezionale e potente ondata di gelo che a breve investirà l’Europa e l’Italia, il cui picco è atteso proprio a cavallo tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo. Esattamente in coincidenza con l’inizio della primavera meteorologica, fissata convenzionalmente al primo di marzo, il cuore del nostro continente e l’Italia settentrionale sperimenteranno valori di temperatura fino a 10-15 gradi inferiori alla norma.
A partire dal giorno 2, tuttavia, i modelli a nostra disposizione propendono per una graduale attenuazione dell’ondata di gelo e un rialzo delle temperature, a partire dall’Europa meridionale e quindi anche dall’Italia, grazie all’avvento di correnti più temperate di origine atlantica. Il rialzo termico sarà più marcato al Sud dove, soprattutto verso la fine della prima decade, ci si potrebbe portare anche al di sopra della norma. Al Nord l’attenuazione del freddo potrebbe risultare più lieve, con valori che al più si riporteranno entro le medie stagionali.

La ripresa delle correnti miti provenienti dall’Oceano Atlantico significa anche il ritorno delle perturbazioni verso il Mediterraneo: seppure in un quadro ancora di grande incertezza, la prima decade di marzo si preannuncia favorevole a precipitazioni su tutto il Paese, in particolar modo al Centro-Nord. Attenzione perché al Nord, a seguito della imponente irruzione siberiana dei giorni precedenti, si palesa il rischio di copiose nevicate fino in pianura, quanto meno nella fase iniziale, ovvero tra giovedì 1 e sabato 3 marzo. I prossimi aggiornamenti ci permetteranno di essere più precisi in merito al rischio di neve per le regioni settentrionali nei primi giorni di marzo.

La tendenza meteo tra il 28 febbraio e il 10 marzo

Ultime news

Le news più lette