LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Cosa ci sussurra la Terra

Un nuovo studio ha esaminato il rumore di fondo del Pianeta attraverso i sismografi marini

| Redatto da Stefania Andriola

Un gruppo di scienziati ha rilevato sul fondo dell'oceano il ronzio costante emesso dal nostro Pianeta. Lo studio, pubblicato sulla rivista Geophysical Research Letters di novembre ha messo insieme dati di sismografi collocati in mare. Il suono della Terra è costante, si tratta di un basso ronzio che i geofisici chiamano oscillazione libera. Per la prima volta i ricercatori sono riusciti a catturarlo; oltre a quella prodotta dai terremoti, risultato dei movimenti delle placche terrestri, esiste una vibrazione più sottile, non violenta ma perpetua di cui si cerca l’origine da anni. Si tratta di un segnale a bassa frequenza che è indipendente dai fenomeni sismici.

Cosa ci sussurra la Terra | NEWS METEO.IT

Essendo impossibile catturarlo a terra si è tentato di farlo sott’acqua. Il mormorio del Pianeta ha sollecitato la curiosità degli scienziati sin dal 1959, ma i primi studi completi sull'argomento sono stati portati a termine solo nel 1998 quando un team giapponese aveva dimostrato con successo che il suono era reale, senza però riuscire a misurarlo. La ricerca di oggi diventa così la prima ad aver documentato il rombo dal profondo degli oceani e ha coinvolto studiosi di scienze della terra di Parigi, Stoccarda e Oxford che hanno preso in considerazione 11 mesi di registrazioni di sismografi sparsi in oltre 3.000 km² sui fondali dell'oceano Indiano al largo del Madagascar. Il mormorio terrestre è molto silenzioso: si tratta di una vibrazione che oscilla tra i 2,9 e 4,5 millihertz, una frequenza 10000 volte più bassa di quella percepebile dagli esseri umani visto che la soglia del nostro udito parte attorno ai 20 hertz. 

Cosa ci sussurra la Terra | NEWS METEO.IT

I ricercatori hanno anche scoperto che il volume di questo mormorio è cambiato nel corso del tempo. Studiando il rumore della Terra dalle stazioni sottomarine gli scienziati sono in grado di mappare con precisione l'interno del Pianeta. Attualmente possono osservarne la profondità solo quando avvengono dei terremoti. Analizzando questo suono gli scienziati potrebbero un giorno capire cosa sta realmente accadendo sotto la sua superficie e disegnare mappe dettagliate. Capire l’origine della voce terrestre potrebbe aiutarci a comprendere più a fondo la vera essenza del mondo in cui viviamo.

Cosa ci sussurra la Terra | NEWS METEO.IT

Previsione

Lunedì nuovi temporali

Lunedì nuovi temporali

Nuvole in aumento al centro-nord e Sardegna, più soleggiato al Sud. Temperature sopra le medie

Ultime news

Le news più lette