Col solstizio comincia l'estate italiana

Con il 21 giugno comincia ufficialmente l'estate astronomica 2018

| Redatto da Meteo.it

Ci stiamo avvicinando al giorno più lungo dell’anno. A renderlo più duraturo sono le maggiori ore di sole che caratterizzeranno la giornata, rispetto alle ore di buio che ci porteranno alla notte più corta del 2018. Responsabile di questo è il solstizio d’estate che si verificherà il 21 giugno alle ore 12:07 ora italiana. Si tratta di un fenomeno dovuto all'inclinazione dell’asse di rotazione terrestre rispetto all'ellittica. Ciò determinerà la posizione del sole nel cielo, differente rispetto ai due emisferi terrestri: più alto nell'emisfero nord e più basso nell'emisfero sud. L’Italia sarà così illuminata dalla luce del sole per circa 15 ore e 30 minuti.

Col solstizio comincia l'estate italiana | NEWS METEO.IT

Solo con il solstizio del 21 giugno avrà inizio l’estate astronomica 2018. Da quel momento in poi, inoltre le giornate cominceranno ad accorciarsi fino a giungere al solstizio d’inverno, ossia il fenomeno opposto. È importante specificare però che le date di inizio delle stagioni variano di anno in anno, perché l’inclinazione dell’asse terrestre non è costante ed attualmente è in diminuzione.
A Milano il giorno durerà 15 ore e 41 minuti. Il sole sorgerà alle 5:34 e tramonterà alle ore 21:15. L’elevazione massima verrà raggiunta alle 13:25 e sarà di 68°.
A Roma la giornata sarà composta da 15 ore e 14 minuti di sole. Il sole sorgerà alle 5:34 e tramonterà alle 20:48. L’elevazione massima verrà raggiunta alle 13:11 e sarà di 72°.
A Napoli il giorno avrà 15 ore e 6 minuti di luce. Il sole sorgerà alle 5:31 e tramonterà alle 20:37. L’elevazione massima verrà raggiunta alle 13:04 e sarà di 73°.

Ultime news

Le news più lette