LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Aria artica sugli Stati Uniti orientali: breve ondata di freddo record

Previste temperature minime da record per il periodo a New York, Boston e Washington

| Redatto da Meteo.it

Negli Stati Uniti come in Italia ci si prepara ad una irruzione di aria artica. In molte città della East Coast il termometro scenderà nella notte sottozero con minime che potrebbero addirittura far segnare nuovi record. Previsti sabato all'alba -5°C a Boston, -4°C a New York, -3°C a Washington DC. Queste potrebbero essere temperature record per l'11 di novembre: a Boston potrebbe essere battuto il record di minima del 1957 (-4°C), a New York il record del 1933 (-2°C) e a Washington potrebbe essere eguagliato il record del 1973. La NOAA ha diramato una allerta per rischio di gelate dal New Jersey al South Carolina.

Il freddo sarà solo temporaneo però, perché nei giorni successivi le temperature aumenteranno di qualche grado. Il picco del freddo è previsto sabato 11 novembre giorno in cui le massime non supereranno i 10 gradi: a New York e Boston sabato pomeriggio la colonnina di mercurio si fermerà a 3°C, a Washington a 6°C. Domenica e lunedì però le temperature riguadagneranno qualche grado riportandosi a Boston sui 7°C, a New York intorno ai 9°c e a Washington a 11°C.

Aria artica sugli Stati Uniti orientali: breve ondata di freddo record | NEWS METEO.IT

Previsione

Le ultime piogge al Sud

Le ultime piogge al Sud

Allerta arancione in Calabria, in gran parte del Centro-Sud sarà una giornata ventosa

Ultime news

Le news più lette