LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Allerta meteo, forte maltempo anche martedì

Martedì ancora alto il rischio di forti piogge, temporali e nubifragi: allerta arancione in Campania, Marche, Basilicata e Calabria

| Redatto da Meteo.it

Aggiornamento ore 11:00

La pioggia non smette di cadere in Emilia Romagna. La zona più piovosa è tra la zona appenninica della provincia di Bologna, dove dalla mezzanotte sono caduti già più di 70 litri per metro quadrato, e la città Ravenna, dove si contano già 100 litri per metro quadrato. Allagamenti segnalati in molte zone della città, evacuata una scuola.

Aggiornamento ore 11:00

L'allerta maltempo proseguirà anche nella giornata di martedì con accumuli di pioggia che potranno essere ancora abbondanti specie su regioni di Nord-Est, Toscana, basso Lazio, Campania. La Protezione Civile ha diramato per la giornata di martedì una allerta arancione per rischio idraulico ed idrogeologico su settori di Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Campania (Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Tusciano e Alto Sele, Basso Cilento, Piana Sele e Alto Cilento;), Basilicata (nella provincia di Potenza) e Calabria (Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centrale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale;). Nelle Marche allerta arancione è attiva dalle 21.00 del 6 novembre alle 14.00 del 7 novembre. Diramata l'allerta gialla invece in Veneto, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia e Sicilia. 

Allerta meteo, forte maltempo anche martedì | NEWS METEO.IT

L’intensa perturbazione che da domenica porta fasi di forte maltempo sull'Italia ha aperto un nuovo scenario meteorologico, ben diverso da quanto vissuto nell'ultimo mese: di stampo decisamente più autunnale, contraddistinto da un tempo spesso piovoso e da un clima progressivamente più freddo. Nei prossimi giorni saranno ancora molte le occasioni di pioggia, grazie al susseguirsi di perturbazioni atlantiche e all'approfondimento, sul Mediterraneo centrale, delle depressioni ad esse associate, che ne potranno rallentare il normale transito verso est. Martedì il tempo sarà instabile con piogge in quasi tutte le regioni, più probabili, diffuse e localmente intense su regioni di Nordest, Toscana, basso Lazio, Campania. Rischio di temporali lungo la fascia tirrenica, nei settori occidentali delle Isole e nel sud della Puglia. Si segnalano ancora nevicate fin verso 1300-1400 metri sui rilievi del Triveneto e sull'Appennino settentrionale.

Allerta meteo, forte maltempo anche martedì | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette