LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Affondo di aria artica: freddo invernale da Nord a Sud

Il risveglio è stato decisamente freddo: in molte città il termometro ha sfiorato gli zero gradi. Fino a venerdì temperature sotto le medie stagionali

| Redatto da Meteo.it

Ondata di freddo: temperature fino a 7 gradi sotto la norma

Tra oggi e domani l'aria molto fredda giunta ieri sulle nostre regioni centro-settentrionali si propagherà su gran parte del nostro Paese causando un ulteriore brusco abbassamento delle temperature. Se una settimana fa si respirava un clima quasi estivo, in queste ore sembra essere tornato l'inverno. Le temperature all'alba oggi si sono spinte fino a sfiorare gli zero gradi in molte città e nella giornata di domani ad esempio, le temperature massime non saranno superiori ai 15 gradi. Si tratta di valori sotto la norma di 4/7 gradi. 


Questo affondo di aria artica favorirà inoltre la formazione di una circolazione ciclonica che causerà l'aumento dell'instabilità soprattutto al Centrosud. Il calo delle temperature sarà più sensibile sul versante adriatico della Penisola. Sulle dorsali montuose dell'Adriatico la neve cadrà nuovamente fino a 700 metri circa. I venti inoltre potranno accentuare un po’ ovunque la sensazione di freddo. Le temperature comunque riprenderanno a salire rapidamente già nel corso del fine settimana. 

Ondata di freddo: temperature fino a 7 gradi sotto la norma

Freddo sulle zone terremotate del Centro Italia

Anche nelle zone terremotate è tornato il freddo: nelle ore più fredde del giorno il termometro scenderà fino a 2 gradi a Foligno e 1 grado a Camerino, mentre ad Amatrice, Norcia e Ussita i valori scenderanno fino a zero gradi o addirittura sottozero. Anche le temperature massime saranno contenute: ad Amatrice, Ussita, Norcia e Camerino sono previste temperature ad una cifra comprese tra 5 e 8 gradi.

Freddo sulle zone terremotate del Centro Italia

Ultime news

Le news più lette