LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Come sta andando il 2017? Il punto della situazione

Il 2017 rischia di passare alla storia per la gravissima siccità. Anche l'autunno è, finora, più secco della norma: i dati analizzati dal meteorologo Simone Abelli

| Redatto da Meteo.it e Simone Abelli

Il 2017 ha portato in Italia ben poca pioggia, almeno fino al mese di ottobre, probabilmente destinato a passare alla storia come il più secco della storia italiana.
In tutto il Paese, infatti, quest'anno ha piovuto molto meno della norma. È possibile stimare che da gennaio a ottobre sia mancato all’appello il 27% della pioggia tipica, che corrisponde all’impressionante cifra di 58 miliardi di metri cubi d’acqua, più di quella contenuta nel lago di Garda, il lago più grande d’Italia.

Come sta andando il 2017? Il punto della situazione | NEWS METEO.IT

L’emergenza siccità è grave soprattutto in Sardegna: sull’isola è mancata quasi la metà della pioggia, il 44%. Preoccupante anche il deficit di pioggia che ha colpito il Nord-Ovest, che ammonta al 39%, e il Centro Italia, dove manca all’appello il 33% della pioggia. Ha piovuto meno del solito anche nelle altre zone del Paese: al Sud il deficit di pioggia è del 26%, del 12% al Nord-Est e in Sicilia.

Un 2017 più caldo della norma

In linea con la tendenza degli ultimi anni, le temperature registrate nel 2017 risultano, finora, più alte rispetto alla media. È di quasi un grado più alta della norma la temperatura media registrata in Italia dall’inizio dell’anno. Lo scarto è maggiore, in particolare, al Nord-Ovest e al Centro, dove si è stata registrata una temperatura di 1,1°C superiore alla norma.

Un 2017 più caldo della norma

La stagione autunnale dovrebbe portare piogge preziose

Dopo una primavera e un’estate caratterizzate da una grave assenza di pioggia, le speranze per un miglioramento delle condizioni delle riserve idriche italiane erano riposte in un autunno piovoso. Purtroppo, dopo un mese di settembre all’insegna di temperature in calo e piogge relativamente abbondanti, l’ottobre 2017 ha fatto ripiombare il Paese in una gravissima emergenza siccità.
È possibile iniziare a tirare le somme di quello che ci ha riservato finora l’autunno 2017, che risulta essere decisamente secco: in tutta Italia è mancato un quarto delle piogge tipiche della stagione. È grave soprattutto la situazione della Sardegna, dove manca all’appello il 60% della pioggia tipica dell’autunno, e del Centro-Nord, dove il deficit si attesta al 52%.

La stagione autunnale dovrebbe portare piogge preziose

Ultime news

Le news più lette