MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_effemeridi_ MT_effemeridi_map MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ MT_fenotipo_ Slice 1 TGCOM24 MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map MT_mari_ MT_mari_map - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Artboard 2 Copy Artboard 1 MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ MT_uv_outline_ 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01 01 MT_venti_map 01 01 01 01
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Serena Giacomin

Serena Giacomin

Serena Giacomin, meteorologa

La mia passione per la meteorologia è nata veleggiando. All’età di otto anni ho messo per la prima volta i piedi in barca e da quel giorno non ho mai smesso di osservare cielo e mare insieme. Per questo motivo ho deciso di studiare fisica dell’atmosfera e meteorologia, per trovare tutte le risponde alle tante domande che mi ponevo osservando raffiche e onde, sfruttando il vento per viaggiare. In verità, ancora oggi, dopo ormai tanti anni, continuo a interrogarmi con curiosità tutte le volte che ho a che fare con aria e acqua. Non si smette mai di imparare. Dopo la laurea in Fisica ho deciso di specializzarmi nel settore energetico (efficienza energetica e rinnovabili). Quando si studiano quotidianamente i fenomeni meteorologici si intuisce quanto sia abbondante l’energia in gioco, da quella solare a quella eolica, fino a quella generata dalle onde del mare. Provare a cambiare - nel piccolo - lo stato attuale dello sfruttamento delle risorse del Pianeta per l’approvvigionamento energetico (ancora strettamente vincolato all’utilizzo delle fonti fossili) è diventato un mio obiettivo. 
Dopo diversi anni di ricerca, ho iniziato a dedicarmi quasi completamente alla comunicazione. Qualche anno fa ho capito quanto la divulgazione scientifica sia importante, per molti motivi, soprattutto civili e sociali. La scienza, e quindi la meteorologia, è fondamentale per il sistema paese, non solo perché è in grado di dare informazioni utili nel quotidiano: le previsioni del tempo, in un contesto climatico che sta diventando sempre più complesso, sono uno strumento essenziale per la protezione civile e per la prevenzione contro il dissesto idrogeologico. Dopo anni di esperienza nel campo della divulgazione televisiva e multimediale, dal 2015 collaboro con il Centro Epson Meteo.

La squadra